17:00 1 Marzo 2024

Meteo 7 giorni: la prima settimana di Marzo avrà poco di primaverile

Forte maltempo nel week-end, altre occasioni di instabilità la prossima settimana. Avvio di Primavera poco primaverile.

Transparent umbrella under heavy rain against water drops splash background. Rainy weather concept.

Da poche ore siamo entrati ufficialmente nella primavera meteorologica, quantomeno sul calendario meteo-climatico italiano. Nei fatti stiamo vivendo un periodo pienamente autunnale, con temperature sopra la media su tante regioni ma quantomeno con tante pioggia come non si vedevano da tempo.

Altre perturbazioni arriveranno nei prossimi giorni, tutte dall’Atlantico, foriere di piogge, locali nubifragi e tanta neve per i monti. La prossima sulla tabella di marcia è attesa nel week-end, quando un nuovo ciclone piuttosto profondo e organizzato potrebbe coinvolgere gran parte d’Italia. Il rischio nubifragi tornerà in auge al Nordovest, dove si prevedono accumuli pluviometrici superiori ai 150 mm.

Anche nel corso della settimana prossima si prevedono altre perturbazioni. Una di queste tra 5 e 6 marzo, ma in misura molto minore rispetto alle precedenti. Le piogge potrebbero coinvolgere quasi esclusivamente il nord in questa circostanza.

Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa ci aspetta giorno per giorno:

Sabato 2 marzo: piogge sparse al nord, Toscana e Lazio. Più variabile altrove con sprazzi di Sole. Temperature stazionarie.

Domenica 3 marzo: week-end di forte maltempo su tutto il nord e versante tirrenico. Nevicate copiose sulle Alpi oltre 800-1000 metri. Scirocco in rinforzo al sud, temperature in aumento.

Lunedì 4 marzo: residue piogge al nord, maltempo diffuso su centro e sud, temperature in calo.

Martedì 5 marzo: possibile nuova perturbazione in arrivo al nord con piogge diffuse e locali rovesci. Nevicate in montagna. Breve pausa al sud.

Mercoledì 6 marzo: tempo instabile specie al nord e centro Italia, con rischio acquazzoni e fiocchi di neve in montagna. Temperature in calo.

Giovedì 7 marzo: giornata di transizione, più stabile ovunque ma per poco.

Queste le piogge cumulate previste fino a giovedì 7 marzo:

Venerdì 8 marzo: possibile nuova ondata di maltempo da ovest, peggioramento a partire dal nord.

Cosa ci aspetta a 15 giorni? Leggi qui >>>

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località