10:16 19 Aprile 2024

MALTEMPO con NEVE a quote bassissime tra lunedì e martedì su…

Neve in arrivo. Lo abbiamo detto a più riprese. Qualcuno pensava fossimo impazziti quando lo scrivemmo mentre fuori impazzavano i primi 30°C di stagione e invece è tutto confermato e il momento più freddo deve ancora arrivare.
La combinazione più importante tra freddo e maltempo si consumerà tra lunedì e martedì, quando un vortice freddo dal nord-est europeo piomberà sull’ovest delle Alpi e attiverà un minimo depressionario al suolo sull’alto Tirreno, eccolo:

Le conseguenze saranno sorprendenti secondo il modello europeo, che vede l’isoterma di zero gradi abbracciare tutto il nord nella giornata di lunedì a 1500m con valori sino a -3°C a quella quota e dunque con rischio neve a quote estremamente basse:

Questa mappa rappresenta gli accumuli nevosi previsti tra il week-end e martedì 23 secondo il modello europeo e segnala le aree dove sono previste le maggiori nevicate: una nevicata storica (anche se bagnata) è prevista tra Cuneese, Astigiano, Alessandrino oltre i 300m e qualche fiocco bagnato persino sul basso Torinese, neve ovviamente sui settori alpini più settentrionali.

Altri modelli vedono meno freddo e precipitazioni relegate principalmente ai rilievi, pur prevedendo la formazione della depressione con maltempo associato:

A livello generale tra il week-end 20-21 e il 23 aprile questa è la sommatoria dei fenomeni prevista dal modello europeo, che mette in luce dapprima la fase instabile-perturbata su gran parte del centro e del sud e poi quella di lunedì 22-23 quella al nord-ovest: