17:49 20 Maggio 2024

Meteo: ultima decade di Maggio come peggio non poteva!

Perturbazioni a catena verso l'Italia, nord Italia tra gli obiettivi principali anche nel finale di Maggio!

Il tempo sta peggiorando rapidamente su tutto il Centro-Nord Italia in queste ultime ore a causa dell’arrivo di una forte perturbazione di stampo atlantico che sarà protagonista indiscussa nelle prossime 48 ore. Sarà il Nord Italia l’obiettivo principale di questo nuovo fronte instabile colmo di temporali.

Tra questo martedì e mercoledì ci aspettiamo tante forti precipitazioni, anche intensi temporali soprattutto sulla Valle Padana e sul Triveneto, dove non escludiamo anche nubifragi e improvvise forti grandinate. Andrà meglio al Sud, dove arriverà una pausa dal maltempo e torneranno anche a salire le temperature, segnatamente nella giornata di martedì.

Nel prosieguo della settimana avanzeranno correnti più fresche da ovest che invaderanno tutta la nostra penisola e faranno scendere ovunque le temperature riportandole attorno alle medie tipiche del periodo, se non addirittura un paio di gradi sotto queste medie. Questo nuovo nucleo fresco ovviamente non passerà inosservato e darà vita a nuova forte instabilità soprattutto al Centro e al Nord della nostra penisola.

In particolar modo il maltempo raggiungerà l’apice tra venerdì, sabato e domenica, dapprima al Nord, poi a seguire anche sul resto d’Italia con tante piogge e violenti temporali.

Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa ci aspetta giorno per giorno:

Martedì 21 Maggio: centro e nord assediati dal maltempo. Rischio nubifragi intensi sul Nord-ovest. Più asciutto e tanto scirocco al sud.

Mercoledì 22 Maggio: maltempo che non molla su gran parte del centro e del nord, piovaschi sparsi al sud con clima caldo.

Giovedì 23 Maggio: pochi cambiamenti sostanziali. Nord Italia ancora alle prese con rovesci e temporali, più asciutto al sud.

Venerdì 24 Maggio: i temporali non mollano la presa sul nord Italia, specie tra pomeriggio e sera. Più soleggiato altrove con clima molto mite.

Sabato 25 Maggio: la seconda perturbazione della settimana punta con forza centro e sud Italia, residui temporali al nord.

Domenica 26 Maggio: Maltempo diffuso al sud e medio-basso Adriatico, isolati fenomeni altrove. Temperature stazionarie.

Le piogge cumulate fino al 26 Maggio:

Lunedì 27 Maggio: ipotetica nuova forte perturbazione con violenti temporali a partire dal nord!

Cosa ci aspetta a 15 giorni? Leggi qui >>>

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località