17:32 14 Maggio 2024

Meteo: settimana troppo perturbata sempre sulle stesse regioni

Il maltempo sta per entrare nel vivo grazie all’avvicinamento di un vasto ciclone dall’Atlantico che sarà responsabile di un severo peggioramento nel corso della settimana. I primi fenomeni stanno interessando da questo inizio di settimana le regioni del Nord, seppur a macchia di leopardo, ma il maltempo è pronto a intensificarsi nettamente nel corso di questo mercoledì 15 maggio.

Saranno le regioni del Nord il principale obiettivo dei flussi instabili da sud-ovest, i quali si intrecceranno con le correnti molto più umide e calde provenienti da sud-est, dando vita a una forte ondata di maltempo. Ci aspettiamo lo sviluppo di piogge e temporali diffusi, localmente molto violenti, soprattutto tra media e alta Lombardia, alto Piemonte e sul Triveneto, nonché sull’Emilia centrale.

Il maltempo poi ci farà compagnia anche nel prosieguo della settimana su gran parte delle regioni del Nord, mentre il Centro-Sud vivrà giornate un po’ più asciutte considerando che ci troveremo a ridosso dell’alta pressione subtropicale, portatrice di aria molto più calda, venti di scirocco e tanta polvere desertica pronta a sporcare i nostri cieli. Delle piogge di passaggio e qualche temporale potranno interessare comunque anche il Centro e il Sud Italia, soprattutto nel fine settimana e all’inizio della prossima settimana, ma è chiaro che le condizioni peggiori di maltempo le troveremo al Nord, dove avremo un elevato rischio idrogeologico nelle prossime 72 ore.

Ma entriamo nel dettaglio e vediamo cosa ci aspetta giorno per giorno:

Mercoledì 15 Maggio: si intensificano i moti turbolenti al nord Italia, rischio caldo anomalo al sud! Venti di scirocco sul Meridione.

Giovedì 16 Maggio: temporali diffusi al nord e al centro. Fronte caldo al sud con rischio piovaschi sporchi di polvere. Tanta sabbia sahariana in alta quota, specie al sud.

Venerdì 17 Maggio: persiste il tempo instabile al nord con tanti acquazzoni e temporali. Più stabile al sud con clima caldo.

Sabato 18 Maggio: temporali al Nordovest e arco alpino, nubi alte altrove ma senza particolari conseguenze. Aumentano le temperature.

Domenica 19 Maggio: altro fronte caldo su gran parte d’Italia con nubi e piogge sparse. Temporali di calore lungo l’Appennino.

Lunedì 20 Maggio: maltempo diffuso al nord e parte del centro, scirocco al sud.

Le piogge cumulate fino al 20 Maggio:

Martedì 21 Maggio: centro e nord assediati dal maltempo. Più asciutto e tanto scirocco al sud.

Cosa ci aspetta a 15 giorni? Leggi qui >>>

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località