17:15 25 Giugno 2024

Meteo: si torna a sudare, ma con sorprese dietro l’angolo!

Anticiclone africano di nuovo sull'Italia, forte incremento termico in arrivo! Ma occhio alle sorprese!

Il caldo africano si è concesso una piccola tregua dopo la forte avvezione della scorsa settimana, che aveva portato le temperature localmente oltre i 40° al Sud. Ora, al suo posto, è arrivato un nucleo fresco in alta quota isolato sul Centro-Nord Italia, dove sta dando vita a tanta instabilità e tanti intensi temporali. Quest’area più gradevole ha investito anche il Meridione, ma in un contesto di generale stabilità, eccezion fatta per qualche rara pioviggine colma di sabbia.

Nei prossimi giorni, l’anticiclone guadagnerà nuovamente chilometri verso nord, riuscendo così ad inglobare tutta la nostra penisola per la terza volta in questa estate meteorologica. Insomma, si realizzerà una nuova ondata di caldo a tratti particolarmente intensa, che colpirà soprattutto il Centro-Sud e le isole maggiori tra il weekend e i primissimi giorni di luglio. Le temperature più alte le registreremo al Sud e sulle isole maggiori, dove si temono punte di quasi 40° o 41°, mentre il Nord potrebbe vivere solo un paio di giorni di caldo afoso, dopodiché potrebbe nuovamente imbattersi nei temporali.

In effetti, gli ultimi aggiornamenti dei centri di calcolo propongono un nuovo peggioramento a partire da domenica, soprattutto al Nord-Ovest. Dopodiché, acquazzoni e temporali potrebbero estendersi prima al Nord-Est, poi alle regioni centrali, e infine anche al Sud quando ci troveremo tra il 2 e il 3 luglio.

Ma vediamo cosa ci aspetta nel dettaglio nei prossimi 7 giorni:

Mercoledì 26 Giugno: isolati temporali e rovesci pomeridiani sul lato adriatico, Alpi e Prealpi. Rari fenomeni in Val Padana, più asciutto altrove. Caldo nella norma di giorno.

Giovedì 27 Giugno: anticiclone e tempo stabile su quasi tutta Italia, rari fenomeni serali sulle Alpi. Temperature in lenta ripresa.

Venerdì 28 Giugno: tutto sereno su gran parte d’Italia, tornano le polveri sahariane al sud e isole maggiori. Caldo in intensificazione.

Sabato 29 Giugno: forte anticiclone africano su gran parte d’Italia, caldo a tratti afoso da nord a sud. Isolati temporali serali al Nordovest.

Domenica 30 Giugno: Giugno si conclude con tempo stabile al centro-sud, mentre temporali e rovesci rischiano di imperversare al nord. Gran caldo afoso su tutto il Meridione e isole maggiori.

Lunedì 1 Luglio: insistono acquazzoni e temporali al nord, in estensione al centro. Stabile e gran caldo al sud. Più gradevole altrove.

Le piogge cumulate fino al 1 Luglio:

Martedì 2 Luglio: fenomeni in rapido spostamento sul lato adriatico e sud Italia, miglioramento al nord da confermare. Calano ovunque le temperature.

Cosa ci aspetta a 15 giorni? Leggi qui >>>

LEGGI ANCHE

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località