10:53 14 Giugno 2024

Forte ONDATA di CALDO la prossima settimana, chi supererà i 40°?

Una forte ondata di caldo potrebbe interessare la nostra Penisola a partire dalla metà della settimana prossima. Vediamo i dettagli.

Le correnti atlantiche scorreranno sull’Europa centrale e sul nord Italia senza effettuare grosse ondulazioni fino a lunedi prossimo. Da martedi 18, ma soprattutto tra mercoledi 19 e giovedi 20 giugno, il flusso subirà una vistosa ondulazione, come mostra la mappa termica a 1500 metri attesa per le ore centrali di mercoledi 19 giugno:

In soldoni: aria fresca ed instabile (frecce blu) si getterà sulla Penisola Iberica dove avremo maltempo. Sul Mediterraneo centrale verrà invece prelevata aria molto calda direttamente dal nord Africa (freccia gialla) che darà avvio ad una forte ondata di caldo su molte aree del nostro Paese, con isoterme a 1500 metri ben oltre i 20°.

Che temperature si raggiungeranno invece al suolo? La prima cartina mostra i valori termici a livello del suolo previsti in Italia nella giornata di mercoledi 19 giugno:

Abbiamo cerchiato in giallo i valori oltre i 40°. Notiamo 41° sulla Sardegna settentrionale e 40° nel Tavoliere delle Puglie. Osservate però quante temperature attorno a 36-38° al centro-sud e sulla Romagna. Verranno parzialmente risparmiate solo le regioni di nord-ovest dove avremo temperature sotto i 30°.

La terza mappa mostra invece le temperature attese in Italia nell’arco della giornata di giovedì 20 giugno:

Punte di 41-42° saranno possibili tra la Puglia e la Lucania, ma 38-39° saranno presenti su diverse aree del meridione e del versante adriatico. Sul resto d’Italia andrà un po’ meglio specie al settentrione dove potrebbero arrivare temporali anche intensi.