09:46 20 Maggio 2024

NUBIFRAGI: tra questa sera e martedì mattina possibili su molte regioni

Il maltempo colpirà ancora da questa sera diverse zone del nord e del centro in modo severo.

Un impulso temporalesco molto attivo attraverserà tra questa sera e il primo pomeriggio di martedì le regioni del nord e del centro favorendo precipitazioni anche intense, spesso a carattere di rovescio o temporale, con rischio di locali nubifragi.

Le aree a maggior rischio di fenomeni particolarmente abbondanti (più di 40-50mm in poche ore) sono evidenziati dapprima dalla mappa “focolai temporaleschi”, cioè le aree in cui più facilmente nelle prossime ore si formeranno dei temporali (Toscana, nord Sardegna, Lombardia occidentale):

La mappa degli accumuli complessivi previsti sino alle 11 di martedì 21 maggio secondo il modello europeo, si notano picchi tra i 40 e i 50mm:

Nelle ore successive i fenomeni si localizzeranno sull’estremo nord, dove nel pomeriggio di martedì 21 potranno dar luogo a forti temporali tra Veneto orientale e Friuli Venezia Giulia, come evidenziato dalla mappa, mentre altrove subentrerà un netto, anche se temporaneo miglioramento: