08:24 12 Giugno 2024

Non si placa l’IRA dei TEMPORALI su alcune regioni

Oggi fenomeni ancora maggiormente concentrati al settentrione specie nel pomeriggio e in serata. Domani, giovedi 13 giugno, temporali anche su alcune aree dell'Italia centrale, specie le aree interne e adriatiche, meno caldo anche al sud.

L’Italia continua ad essere divisa in due dal punto di vista atmosferico. Le regioni settentrionali e parte di quelle centrali risultano esposte a correnti instabili e fresche di matrice atlantica che pilotano impulsi temporaleschi a più riprese. Il meridione invece è interessato da aria calda africana e presenta condizioni nettamente più stabili. Oggi la situazione sarà molto simile alla giornata di ieri, mentre domani (giovedì) si attende l’ingresso di una goccia fredda sull’Italia con temporali anche su alcune aree del centro.

Iniziamo con l’immagine satellitare in movimento che inquadra la situazione delle ultime ore in Italia:

Le correnti sulla nostra Penisola sono orientale tra ovest e sud-ovest. Al sud tali correnti si presentano calde, con la risalita di nubi alte e cieli lattiginosi. Al nord si tratta invece di aria molto instabile che da origine a temporali a più riprese.

Ecco dove si concentreranno maggiormente le precipitazioni nell’arco della giornata odierna, mercoledi 12 giugno:

Ancora rovesci e temporali nel pomeriggio ed in serata su gran parte del nord ad eccezione di Liguria ed Emilia Romagna. Qualche piovasco si farà vedere anche nelle aree interne del centro sempre nel pomeriggio, per il resto tempo asciutto e largamente soleggiato.

Questo è il quadro delle temperature attese in Italia alle ore 15 del pomeriggio odierno:

Punte di 35° sulla Lucania e 34° in Sicilia. Valori sotto media su alcune aree del settentrione, anche sotto i 20° specie al nord-est.

Infine, questa è la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nell’arco della giornata di domani, giovedi 13 giugno:

I temporali dovrebbero interessare in mattinata i settori meridionali del nord e la Liguria, oltre al nord-est e l’Emilia Romagna. Nel pomeriggio temporali al centro, in modo particolare nelle aree interne e sul versante adriatico, scarsi i fenomeni sul Tirreno e nulli sulla Sardegna. Qualche rovescio possibile anche tra la Sicilia e la Calabria, con lieve calo termico al sud, temperature invece sotto media al nord.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località