Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 7 giorni: quanto maltempo in arrivo! Tante occasioni anche per la NEVE!

Meteo 7 giorni - 8 Dicembre 2022, ore 17.56

 Si prospettano sette giorni davvero dinamici per l'Italia, un vero e proprio toccasana per dare continuità al periodo perturbato instauratosi da quasi un mese e che ha bruscamente interrotto il prolungato periodo di siccità. 

A partire da venerdì si aprirà un lungo periodo perturbato ad opera delle perturbazioni atlantiche, le quali saranno alimentate da aria via via sempre più fredda proveniente dal centro-nord Europa: trattasi di aria artico-continentale che a partire dalla prossima settimana diventerà gelida su gran parte delle pianure centro-orientali europee e a sprazzi anche in Italia!

La prima perturbazione irromperà da venerdì e sarà protagonista tra sabato e domenica, come già approfondito in questo articolo. Le piogge saranno più presenti sulle regioni tirreniche, meno su quelle adriatiche centro-meridionali e ioniche. La neve si affaccerà dapprima al nordovest fino a quote bassissime (vedi qui) nelle prime ore di venerdì e a seguire anche sul nordest tra domenica sera e le prime ore di lunedì.

La prossima settimana si entrerà in un contesto pienamente invernale: aria molto fredda artico-continentale affluirà nel Mediterraneo e andrà ad infiltrarsi con convinzione su tutta la Val Padana. Su valli e pianure si preannunciano temperature decisamente basse come potete vedere in figura:

Grazie a queste bassissime temperature, che andrebbero a consolidare un cuscino d'aria fredda nei bassi strati, potrebbero giungere nevicate fino in pianura al nord tra mercoledì 14 e venerdì 16 dicembre. Ma su quest'ultimo punto dedicheremo un approfondimento a parte.

 

Ma andiamo nel dettaglio e vediamo cosa ci aspetta giorno per giorno:

Venerdì 9 dicembre: maltempo diffuso sul nord Italia, peggiora anche su tutto il lato tirrenico per insistenti correnti umide atlantiche. Torna la neve a bassissima quota al nordovest, a sprazzi fino in pianura sul Piemonte e Lombardia occidentale. Nevicate sulle Alpi centro-orientali fino in collina nei settori più interni, oltre i 1500 metri sui versanti più esposti ai venti da sud. Temperature in calo al nord, stazionarie altrove.

Sabato 10 dicembre: migliora momentaneamente al nordovest, maltempo al nordest, al centro e al sud. Calano ovunque le temperature, nevicate in collina al nordest, oltre i 1300 metri al centro.

Domenica 11 dicembre: possibile persistenza del maltempo al nord e sul lato tirrenico. Nevicate probabili a quote bassissime entro sera al nordest e Lombardia.Temperature in calo ovunque. 

Lunedì 12 dicembre: maltempo al nord con neve a bassissima quota o in pianura. Maltempo anche sul resto d'Italia, nevicate in arrivo in collina al centro. Previsione da confermare. 

Martedì 13 dicembre: giornata autunnale al sud con piogge e nubi. Più stabile al nord. Temperature in calo.

Mercoledì 14 dicembre: possibile nuova perturbazione atlantica verso l'Italia. Possibili nevicate fino in pianura al nord (da confermare). Temperature stazionarie.

Giovedì 15 dicembre: maltempo al sud e medio-basso Tirreno, breve miglioramento al nord in attesa di un'altra perturbazione con nevicate a bassissima quota (da confermare).

Cosa ci aspetta a 15 giorni? Leggi qui >>>

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Raffaele Laricchia

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum