Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO all'estremo sud ma al NORD entro lunedì sera diverse zone sotto la NEVE?

Depressione afro mediterranea determina condizioni di maltempo all'estremo sud, tempo variabile altrove con isolati rovesci, nevosi in montagna. Domenica tregua. Lunedì perturbazione in transito su tutto il Paese, ma al nord approfondimento di una depressione con neve a bassa quota su alcune zone, martedì fiocchi sul medio Adriatico, poi miglioramento.

Prima pagina - 10 Febbraio 2018, ore 07.55

STRAT-WARMING: gran parte dei modelli (tranne quello europeo) confermano stamane il condizionamento della troposfera a seguito dell'imponente riscaldamento stratosferico che si sta determinando nella zona polare. Al momento tale condizionamento appare modesto e soprattutto supportato da ben poco freddo in discesa dalle alte latitudini verso sud. Del resto nessuno aveva mai detto che la conseguenza sarebbe stata necessariamente l'arrivo sull'Italia di correnti artiche o siberiane con freddo e neve nell'arco di pochi giorni. Di sicuro non mancheranno condizioni spiccatamente variabili e dinamiche da qui alla fine di febbraio; appena ne sapremo di più entreremo nei dettagli.

SITUAZIONE: una depressione afro-mediterranea interessa le nostre regioni joniche determinando piogge e temporali in movimento da Sicilia orientale, Calabria verso il Salento, con il mar Jonio sottoposto ad un'intensa figliazione di nuclei temporaleschi. Sul resto del Paese è ancora presente aria moderatamente fredda che genera condizioni di moderata instabilità con spunti temporaleschi o rovesci a ridosso dei rilievi.

EVOLUZIONE: domenica il tempo tenderà temporaneamente a migliorare, mentre per lunedì ci attendiamo il passaggio di un'onda perturbata che coinvolgerà un po' tutte le regioni. Al nord l'inserimento di aria fredda potrebbe determinare nevicate anche a quote basse su diverse zone, in trasferimento martedì sul medio Adriatico.

NEVICATE: tra il pomeriggio di lunedì e martedì mattina possibile abbassamento delle nevicate sino in pianura tra basso Piemonte, gran parte della Lombardia e dell'Emilia, solo sporadicamente sul Triveneto e sulla Romagna, dove comunque nevicherà sui rispettivi rilievi a quote basse e localmente sin nei fondovalle.

LUNGO TERMINE: mercoledì 14 miglioramento ma tempo freddo. Tra giovedì 15 e venerdì 16 un fronte proverà ad entrare da ovest ma i suoi effetti risultano ancora al vaglio dei previsori. E' probabile che sia accompagnato da un netto rialzo delle temperature.

LINEA di TENDENZA: da sabato 17 ci aspettiamo i potenziali effetti dello strat-warming in troposfera. Presto capiremo se e come muteranno gli scenari barici sull'Europa.

OGGI: al nord e al centro nuvolosità irregolare, a tratti intensa, con rischio di brevi rovesci, dapprima sulle coste, nel pomeriggio sulle zone interne, verso sera sulle pianure, nevosi oltre i 700-1000m. Diversi momenti soleggiati. Al sud nuvolosità irregolare più intensa tra Sicilia orientale, Calabria, Lucania, sud della Puglia e Mar Jonio con rovesci e temporali anche forti. Temperature senza grandi variazioni. In giornata migliora sulla Sicilia.

DOMANI: nuvolosità variabile ma tempo sostanzialmente asciutto ovunque, nubi in arrivo sulla Liguria e, a fine giornata, su tutto il nord e le regioni dell'alto e medio Tirreno. Temperature minime in calo, massime stazionarie.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.14: Tangenziale Est (RM)

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Incrocio Uscita Via Tiburtina-Portonaccio e Inc..…

h 09.14: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Scandicci (Km. 3) e Alla..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum