Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il trionfo del CALDO: una settimana con l'anticiclone, poi...

Punte sino a 34°-35° e sensazione di disagio in aumento graduale in Valpadana e nelle zone interne del centro. Da giovedì 12 prime infiltrazioni fresche in quota con qualche temporale sulle Alpi. Per sabato 14 atteso un cambiamento più importante al nord e al centro per l'arrivo di una saccatura dal centro Europa con temporali e calo termico. La calura andrà allora rintanandosi al sud.

Prima pagina - 6 Giugno 2014, ore 07.39

L'ORA DEL CALDO: l'anticiclone africano sta allungando la sua lingua calda sull'Italia con l'idea di far impennare le temperature sino a 34-35°C con il passare dei giorni. Probabilmente il massimo del disagio si avvertirà nella giornata di mercoledì 11, quando l'indebolimento della struttura anticiclonica renderà il caldo più umido e dunque anche più fastidioso.

ZONE PIU' CALDE: si conferma che le temperature più alte potranno raggiungersi su Emilia-Romagna, Lombardia, Toscana, fondovalle dell'Adige, zone interne sarde, Lazio, ma farà comunque caldo anche su Veneto, Friuli, Sicilia e Puglia.

COSTE: si starà generalmente bene sulle zone costiere ancora rinfrescate dal mare tiepido. Difficilmente al mare si supereranno valori massimi di 26-27°C. Sulla costa ligure potrebbe anche formarsi della nuvolaglia marittima, in grado di mantenere la temperature prossima ai 23-24°C.

EVOLUZIONE: la prossima settimana ancora bel tempo e caldo. Da giovedì 12 prime infiltrazioni di aria fresca in quota lungo i valichi alpini con i primi temporali pomeridiani e serali, poi movimento dell'anticiclone delle Azzorre verso il Regno Unito e discesa di una saccatura colma di aria fresca verso il centro Europa in sfondamento anche sul nord e sul centro della Penisola italiana tra sabato 14 e domenica 15 giugno.

TEMPORALI: tra sabato 14 e domenica 15 il modello americano fa pensare ad un'estesa situazione temporalesca al nord e al centro, ma naturalmente la previsione sarà da rivisitare e perfezionare. Il caldo andrebbe così almeno temporaneamente localizzandosi al sud.

LUNGO TERMINE: continuerebbe anche dopo la metà del mese il ballottaggio tra correnti fresche dal nord Europa e l'anticiclone africano, con il nord meno protetto e soggetto a maggior rischio di temporali.

OGGI e DOMANI: bel tempo quasi ovunque, salvo un modesto transito di nubi medio alte al nord e al centro, ma senza conseguenze; temperature in progressivo rialzo e primi over 30°C soprattutto nella giornata di sabato.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum