12:49 30 Maggio 2024

ONDATA di CALDO da giovedì 6 giugno su tutta Italia con punte over 35°C?

Spunta la concreta possibilità della prima vera ondata di caldo stagionale dalla metà della prossima settimana.

Arriva il caldo, quello vero. Lo dicono le ultime emissioni del modello americano, che scommettono sull’arrivo di un muro anticiclonico da giovedì 6 giugno in poi su tutta la Penisola, della durata di circa una settimana.
In pratica non si avrebbero altri passaggi temporaleschi sin quasi a metà giugno e sarebbe già una svolta meteo non trascurabile, visto che da mesi ci trasciniamo con questo trend instabile che coinvolge mezza Italia.
Ma è attendibile? Pare di si, anche la media degli scenari proposti dai modelli per qualche giorno prevede questa affermazione quasi repentina dell’estate con punte di 35°C con il passare dei giorni, specie al centro e al sud.

La bolla calda sarà esaltata dall’affondo sull’estremo ovest di una saccatura, in grado dei veicolare aria di matrice nord-africana all’interno della bolla, ecco allora le temperature previste a 1500m per sabato 8 giugno:

L’acme della fase calda dovrebbe intervenire tra il 10 e il 12 giugno, come vediamo da quest’altra mappa:

Nei giorni successivi ecco l’Atlantico rientrare in scena; la saccatura spagnola dovrebbe riuscire a sfondare verso levante, coinvolgendo il nord e favorendo temporali anche violenti (un classico dopo un’ondata di caldo), qui vediamo un paio di impulsi che potrebbero transitare al nord tra il 13 e la metà del mese con marginale coinvolgimento anche del centro, ancora molto caldo al sud: