Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

WEEK-END instabile al centro e al sud, al nord rovesci solo nelle Alpi

Una circolazione depressionaria investe principalmente il centro e il sud, lasciando ai margini il settentrione. Da lunedì instabilità in temporanea attenuazione, ma nel corso della settimana nuova probabile ripresa dell'attività temporalesca, questa volta segnatamente al nord.

Prima pagina - 30 Maggio 2020, ore 08.12

SITUAZIONE: un canale depressionario si è scavato nel Mediterraneo e determina condizioni di instabilità sulle regioni centrali e meridionali e solo marginalmente al nord. Rovesci e temporali sparsi sono presenti già stamane su alcuni settori del sud e in giornata tenderanno a ripresentarsi un po' ovunque, compresa la Sicilia, più isolati ma possibili i fenomeni su Toscana, Umbria e Marche, assenti in Sardegna, mentre al nord i fenomeni risulteranno relegati alla fascia montana e risulteranno isolati, qui una carta precipitativa riassuntiva della giornata odierna secondo il nostro modello:

ROMA: anche oggi rischio di temporale in città, cosi come su gran parte del Lazio.

EVOLUZIONE: domenica tempo simile ma con fenomeni in spostamento dall'Appennino verso la fascia pianeggiante del Tirreno, come mostra la carta precipitativa seguente, ancora assenza di fenomeni sulle pianure del nord, probabilmente saltate le coste delle regioni adriatiche, tranne il Salento:

PROSSIMA SETTIMANA: la settimana debutterà con un'attenuazione dell'instabilità sull'insieme del Paese, grazie ad un parziale aumento della pressione atmosferica. Da martedì 2 ma soprattutto da mercoledì 3 essa tenderà a ripresentarsi, ma questa volta segnatamente al nord, dove si attiverà una corrente sud occidentale umida e foriera di rovesci sparsi, specie nelle ore del tardo pomeriggio e della sera.

VERO PEGGIORAMENTO: non interverrà probabilmente prima di venerdì 5 o addirittura di sabato 6, poiché dipenderà dall'affondo di una saccatura in discesa dal nord Europa che dovrebbe collegarsi con la conca depressionaria che si scaverà sull'Iberia; in questo modo affluirà verso il nord e il centro del nostro Paese aria nettamente più instabile; qui sotto la potenziale carta barica del 5 giugno e subito sotto la carta delle eventuali precipitazioni:

Tale evoluzione è naturalmente solo ipotetica, seguite gli aggiornamenti per scoprire se verrà o meno confermata.

DA NOTARE: oggi le temperature segneranno un lieve aumento al nord, un lieve calo al centro e soprattutto al sud, ma si manterranno comunque gradevoli nei valori massimi. Localmente i temporali potrebbero dar luogo ad isolate grandinate; associati ai fenomeni temporaleschi non mancheranno gli immancabili colpi di vento, prestare attenzione!

------------------------------------------------------------------

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE


---------------------------------------------------------------------------

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum