Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Finale d'autunno meteorologico da PIENO INVERNO: tra Sole, gelo e maltempo

Prima pagina - 30 Novembre 2021, ore 08.00

 È senza dubbio un risveglio molto freddo da nord a sud grazie ai freddi venti artici che hanno fatto piombare la nostra penisola nel pieno dell'inverno! Oggi, ultimo giorno d'autunno meteorologico, abbiamo assaggiato un anticipo d'inverno davvero notevole: le nevicate si sono affacciate sin verso quote relativamente basse sul versante adriatico ed anche al sud, specie su Puglia e Basilicata dove la neve ha imbiancato tante località di alta collina.

Stamattina è senza dubbio il freddo il vero protagonista: al nord, grazie al ritorno dei cieli sereni e al conseguente irraggiamento notturno, la colonnina di mercurio è precipitata sotto lo zero in centinaia di località, soprattutto quelle lontane dai grandi centri urbani. Si registrano valori minimi tra 0 e -4°C, ad eccezione di Milano, Bologna, Torino e poche altre città che hanno mantenuto una temperatura superiore allo zero solo grazie alla propria isola di calore. Il freddo ha conquistato anche il sud: alle 8 del mattino si registrano appena 6°C a Napoli e Bari, mentre soffia un sostenuto vento di tramontana. Di seguito le temperature massime previste per oggi:

Nelle prossime ore avremo gli ultimi fenomeni legati a questa irruzione artica, che tende rapidamente a spostarsi sui Balcani. Qualche acquazzone residuo interesserà Molise, Puglia e Sicilia specie al mattino e al primo pomeriggio, poi avanzerà anche su queste regioni un consistente miglioramento. 

Tenderà ad affievolirsi anche il vento entro sera, mentre le temperature continueranno a mantenersi molto basse ovunque. Le massime, infatti, non andranno oltre i 6-7°C su quasi tutto il nord, mentre al sud saliranno con grande fatica a 10-11°C nonostante la presenza del Sole. Dopo il tramonto è lecito attendersi un vero e proprio tracollo termico per una serata pienamente invernale e a rischio gelate nelle aree interne.

Domani le correnti torneranno a ruotare da sud-ovest e avremo pertanto un leggero aumento termico, in vista di un nuovo peggioramento che porterà le prime piogge sui settori tirrenici (vedi cartina sopra). Sarà il preludio ad un nuovo forte guasto, di cui vi abbiamo parlato in questo articolo.

 


Autore : Raffaele Laricchia

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum