Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Torna la PIOGGIA al NORD tra martedi 27 e mercoledi 28 aprile!

Confermato il cambiamento del tempo al nord con il gradito ritorno di benefiche piogge specie al nord.

In primo piano - 22 Aprile 2021, ore 09.40

Dopo un week-end con tempo stabile e soleggiato su tutta l'Italia (leggi qui per maggiori dettagli: www.meteolive.it/news/Week-end/4/aprile-ci-saluter-con-un-fine-settimana-gradevole-e-soleggiato/90140/, ) il tempo inizierà a cambiare all'inizio della settimana prossima con il ritorno della pioggia al nord specie tra martedi 27 e mercoledi 28 aprile, ma con un prologo sul nord-ovest nella giornata di lunedi 26. 

Ecco la mappa sinottica riferita alle ore centrali di martedi 27 aprile, secondo il modello americano

L'aria fredda questa volta farà il giro largo, interessando l'Europa occidentale e il vicino Atlantico. L'Italia verrà quindi compresa in un gomito di correnti miti, ma molto umide di matrice meridionale che riporteranno gradualmente la pioggia al nord e su parte delle regioni centrali. 

La seconda mappa mostra la sommatoria delle piogge attese in Italia secondo il modello americano, per martedi 27 aprile: 

Piogge benefiche in vista per il nord, specie Liguria, Lombardia e nord-est, ma anche il Piemonte avrà la sua razione di pioggia.

Piovaschi o rovesci anche al centro, in modo particolare tra Toscana, Umbria e alto Lazio; più asciutto il versante adriatico e la Sardegna dove il rischio di pioggia si manterrà basso, come sul resto del meridione e la Sicilia dove si prevede anche un aumento delle temperature. 

Nevicherà a casa sua, ovvero sulle Alpi al di sopra dei 1500-1700 metri. 

Queste invece sono le piogge attese in Italia nella giornata di mercoledi 28 aprile, sempre secondo il modello americano: 

Rovesci o temporali al nord, specie sull'alta pianura, la fascia prealpina e la Liguria. Meno frequenti le piogge tra basso Piemonte, bassa Lombardia ed Emilia Romagna. Rovesci anche tra Toscana, Umbria occidentale e Lazio; piovaschi sulla Sardegna, asciutto invece in Adriatico e al meridione dove avremo temperature molto miti. 

Quota neve in leggero calo sulle Alpi, sopra i 1300-1500 metri, 1800-2000 metri sull'Appennino settentrionale. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum