Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Prima decade di DICEMBRE comandata dalla PIOGGIA su alcune regioni

Diamo uno sguardo alla tendenza del tempo in Italia fino al giorno 11 dicembre secondo il prestigioso centro di calcolo ECMWF

In primo piano - 29 Novembre 2022, ore 11.00

Prima di addentrarci nella nostra analisi, facciamo una breve, ma importante premessa: Ricordiamo ai nostri lettori che si tratta di tendenze generali, elaborate da un complesso modello sperimentale che utilizza milioni di dati provenienti da tutto il mondo e a differenza delle previsioni fino a 15 giorni basa i suoi algoritmi fondamentalmente sull’importante interazione tra oceani, terra emerse ed atmosfera. L’affidabilità del modello e delle relative proiezioni stagionali è simile alle previsioni a 10-12 giorni ma sta crescendo progressivamente grazie agli investimenti in questo settore, tanto che le linee di tendenza sino a 2 mesi possono spesso risultare discrete: si consiglia tuttavia molta cautela nel loro utilizzo per scopi importanti. 

Cosa bolle in pentola per la prima decade di dicembre in Italia? Lo abbiamo chiesto al prestigioso centro di calcolo ECMWF che periodicamente elabora mappe anche a livello stagionale. 

Il lasso temporale preso in considerazione va dal 5 all'11 dicembre. Iniziamo con il quadro delle anomalie termiche previste: 

Notiano un gran freddo sull'Europa nord-orientale, con anomalie al ribasso fino a . Il freddo si potrebbe estendere anche a parte dell'Europa centrale e settentrionale. Sull'Europa meridionale e sull'Italia impererà invece un regime termico superiore alla media stante l'arrivo di masse d'aria mite e umida dall'Atlantico, con anomalie al rialzo comprese tra 1 e 2°

Dal punto di vista pluviometrico, il modello opta per il seguente scenario per il medesimo lasso temporale: 

Freddo, ma secco sull'Europa centro-settentrionale dove agiranno correnti orientali di matrice continentale. Umido e piovoso invece sulla Penisola Iberica, il sud della Francia, le regioni settentrionali italiane e dell'alto-medio Tirreno. Un'ottima occasione per ridurre il deficit idrico ancora presente sul nord-ovest e il settentrione in genere. 

Poca piogga sul resto d'Italia, specie sul medio Adriatico e il nord della Sicilia dove avremo valori sottonorma, per il resto i valori pluviometrici saranno nella norma. 

LEGGI ANCHE: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/maltempo-in-arrivo-tanta-pioggia-nel-fine-settimana-/95591/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum