Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

GROSSO: "parliamoci chiaro, anche aprile potrebbe..."

Scopriamo insieme quale potrebbe essere l'evoluzione di aprile.

In primo piano - 30 Marzo 2023, ore 11.10

 

E' certamente positivo che l'Italia venga raggiunta da nord da impulsi instabili in grado di determinare a macchia di leopardo rovesci e temporali, ma il tutto finisce sempre inserito in un letto di correnti poco favorevoli a far piovere anche al nord-ovest. 

In altre parole non si vede mai quella depressione centrata sul settentrione in grado di dispensare piogge rilevanti su quelle zone assetate, nè si vede dall'Atlantico la volontà di porre fine a questa siccità con il passaggio di onde perturbate in serie. 

Si continuano così a fare i salti mortali per veder piovere, perchè anche nel momento in cui tutto sembra votato alle precipitazioni, interveniene sempre in un modo o nell'altro l'anticiclone a ridimensionare le fasi perturbate. 

Anche nel week-end delle Palme l'instabilità finirà per investire le solite zone del centro e del sud e marginalmente del nord-est e poi la settimana di Pasqua trascorrerà tra l'incognita di un rientro dell'alta pressione e la possibilità che nuovi impulsi freddi possano scorrervi lungo il suo bordo orientale e favorirvi altri passaggi temporaleschi, segnatamente in Adriatico, come si vede qui nella sequenza che vi abbiamo preparato per venerdì 7 aprile:
 

Ed ecco le conseguenze sul piano precipitativo di venerdì 7 aprile, guarda caso al nord-ovest non poverà: 

Per il week-end di Pasqua c'è anche la possibilità di una temporanea rimonta anticiclonica con tempo migliore dalle Alpi alla Sicilia, salvo qualche incertezza in Adriatico e con temperature in aumento, ma l'ipotesi è ancora da verificare, stante il grande caos modellistico:

Durante la seconda decade del mese la media degli scenari del modello americano apre a nuove iniziative atlantiche da ovest, in grado di pilotare magari qualche perturbazione anche a ridosso delle Alpi, ma sono solo ipotesi che potrebbero peraltro essere smentite da un'emissione all'altra: 

PARLIAMOCI CHIARO allora: c'è un rischio concreto che anche in aprile, aldilà di queste intrusioni fredde generatrici di locali rovesci o temporali, peraltro sempre sulle solite zone, MANCHI completamente all'appello il passaggio di vere perturbazioni cariche di piogge diffuse? SI, a mio avviso c'è!

E' appena il caso di ricordare che a Milano fino agli anni 90 c'era la grande fiera d'aprile e in quel periodo pioveva quasi sempre, tanto che si diceva: "vai in fiera? Uè, non dimenticare l'ombrello eh?" Sembrano passati secoli...


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum