Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: rinforzo dell'alta pressione con rialzo termico, poi...

Nei prossimi giorni anticiclone in graduale espansione dall'Europa occidentale verso il bacino centrale del Mediterraneo. Ecco le conseguenze sul suolo italiano. Dalla seconda metà della prossima settimana potrebbe trovar spazio il passaggio di una perturbazione al nord e sui versanti tirrenici. Rialzo termico ovunque.

Meteo 7 giorni - 15 Ottobre 2021, ore 15.15

Appare in graduale rinforzo un campo di alta pressione che attualmente sta interessando l'Europa occidentale ma che presto andrà espandendosi anche verso la parte centrale del continente, incluso il nostro Paese. Nel weekend ormai imminente ne risentiranno soprattutto le regioni del nord ed i relativi versanti tirrenici, dove il tempo sarà buono e le temperature andranno recuperando qualche grado. Sulle regioni del versamnte ariaticoi e meroidionale insisterà una circolazione residua di venti nord-orientali accompagnati da nuvolosità sparsa e ancora qialche residua pioggia su isole maggiori, Calabria, Puglia e Basilicata. Stima delle precipitazioni previste dal modello americano per domenica 17 ottobre:

Con l'arrivo della prossima settimana appare ormai confermato dai modelli un netto rinforzo dell'alta pressione sull'Europa. Contestualmente ad una intensificazione nel flusso dei venti occidentali alle latitudini più elevate, i modelli confermano la migrazione di una vera e propria "bolla" di aria calda dalla fascia delle medie latitudini dell'oceano Atlantico verso l'Europa ed il Mediterraneo centrale. Ne conseguirà una parentesi di tempo stabile e soleggiato su tutto il Paese tra lunedì 18 e martedì 19. Temperature ovunque in rialzo, più sensibile lungo le coste ed alle quote superiori specie sulle Alpi. Analisi in quota del modello europeo riferita a martedì 19:

Nella seconda metà della prossima settimana la bolla di aria calda subtropicale si sgonfierà piuttosto rapidamente e questo favorirà lo sviluppo di una perturbazione sull'Europa occidentale. Questo corpo nuvoloso potrebbe raggiungere le regioni del nord ed i versanti medio/alto tirrenici tra giovedì 21 e venerdì 22, con tempo in peggioramento e probabili piogge. Analisi in quota del modello europeo riferita a venerdì 22:


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum