Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: dopo il 10 marzo spazio alle correnti INSTABILI nord atlantiche?

L'alta pressione dovrebbe uscire lentamente di scena nel corso dei prossimi giorni.

In primo piano - 1 Marzo 2021, ore 09.30

Quando si ha di fronte una figura anticiclonica solida come quella che ci sta interessando da una settimana, un solo attacco non basta per farla uscire completamente dalla scena italiana. 

Spesso servono più attacchi portati in serie in modo che il pachiderma stabile abbassi lentamente la cresta, lasciando spazio a condizioni meteorologiche sicuramente più consone al periodo in questione. 

Lo scenario ufficiale del modello europeo imbastito questa mattina mostra un primo attacco che avverrà al nord e su parte del centro durante il prossimo week-end. Sarà orchestrato dalla confluenza tra aria fredda da est e correnti più miti di provenienza occidentale. Ecco la situazione attesa per sabato 6 marzo: 

Ecco il fendente lanciato da est che imporrà un primo ritiro dell'alta pressione verso nord. Le mappe attuali mostrano la creazione di una depressione blanda sul Mar Ligure in grado di determinare delle precipitazioni al nord e su parte delle regioni centrali con la neve che al settentrione potrebbe scendere anche a quote basse (comunque tutte da verificare). 

Come si nota dalla mappa, l'alta pressione subirà un grosso disturbo, ma non uscirà ancora completamente dalla scena europea, tant'è vero che all'inizio della settimana prossima è prevista ritornare temporaneamente sull'Italia nelle giornate di lunedi 8 e martedi 9 marzo. 

Successivamente, a partire da mercoledi 10 marzo, il modello europeo questa mattina pone la stoccata vincente ai danni dell'alta pressione con un'infilata di perturbazioni di matrice nord atlantica...

Con un attacco di questo tipo, l'alta pressione verrebbe sconfitta definitivamente sia sull'Europa centrale che in Italia, a favore di un tempo molto instabile e anche abbastanza freddo specie al nord e al centro. 

Quanto è credibile l'uscita di scena definitiva dell'alta pressione dopo il 10 marzo? Se analizziamo la media di tutti gli scenari imbastita questa mattina dal modello europeo per mercoledi 10 marzo, notiamo una discreta collimazione con il rispettivo scenario ufficiale: 

L'alta pressione si ritirerà a casa sua (in basso a sinistra), lasciando campo libero alle correnti nord atlantiche di scorrazzare sull'Europa centrale e sull'Italia (frecce bianche). Di conseguenza, l'ipotesi della percussione nord atlantica ai danni dell'alta pressione imbastita dal modello nostrano dopo il giorno 10 non è campata in aria e gode già di una certa credibilità. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum