Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Maltempo soprattutto sulle regioni centrali, occhio al LAZIO!

Circolazione depressionaria sull'Italia con maltempo in azione soprattutto a ridosso delle regioni centrali. Nel fine settimana esso si localizzerà maggiormente a ridosso delle Isole Maggiori.

Prima pagina - 2 Novembre 2018, ore 07.46

SITUAZIONE: un canale depressionario presente proprio sull'Italia va a determinare condizioni di spiccato maltempo, specie sulle regioni centrali, dove si realizzeranno i maggiori contrasti tra l'aria calda in risalita da sud e quella più fresca in inserimento da ovest. 

MALTEMPO: il maltempo più severo potrebbe colpire fra il tardo pomeriggio e la serata il Lazio, senza risparmiare anche l'Abruzzo e la Campania, ma i fenomeni potranno risultare incisivi anche sul resto del centro. Su Roma sono probabili ripetuti eventi temporaleschi dal tardo pomeriggio, come testimonia anche la nostra previsione nel dettaglio: http://www.meteolive.it/previsione-meteo/italia/Lazio/Roma/oggi/

EVOLUZIONE: tra sabato e domenica i fenomeni andranno localizzandosi a ridosso delle Isole Maggiori, stante un temporaneo ridimensionamento del canale depressionario; in questo modo su Sardegna e Sicilia saranno nuovamente possibili dei nubifragi; rovesci potranno comunque spingersi lungo tutte le coste del Tirreno.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì la spinta delle correnti atlantiche diverrà nuovamente decisiva e si riacutizzerà un po' ovunque l'azione del maltempo. Per martedì è atteso addirittura l'arrivo di una nuova depressione da ovest con piogge importanti in agguato per molte regioni. Insomma per diversi giorni non sentiremo parlare di alta pressione e stabilità sul nostro Paese. 

OGGI: molte nubi su tutto il Paese ma tempo perturbato soprattutto sulle regioni centrali, dove più alto risulterà il rischio di forti temporali e nubifragi; al nord fenomeni dapprima relegati al nord-est, poi possibili ovunque nella seconda parte della giornata, mentre all'estremo sud saranno possibili schiarite con il passare delle ore. Temperature in lieve aumento al sud, quasi stazionarie altrove. 

DOMANI: al nord nuvolaglia irregolare con locali fenomeni a ridosso dei rilievi occidentali e sull'estremo nord-est, ma con prevalenza di tempo asciutto e qualche schiarita. Al centro nubi sparse con qualche schiarita, nubi più dense sulla Sardegna, lungo le coste del Tirreno e in mare aperto con piogge e temporali, al sud nuvolosità irregolare con piogge e temporali a ridosso della Sicilia, qualche rovescio anche sul basso Tirreno, schiarite e tempo asciutto altrove. Temperature in lieve ulteriore rialzo.
In serata violenti temporali potrebbero investire il Cagliaritano. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum