Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'ora dell'anticiclone: sole e caldo protagonisti ma...

Arriva l'anticiclone: le temperature aumenteranno ovunque, ma tra domenica e lunedì spifferi d'aria più fresca interverranno al nord e da martedì una certa instabilità atmosferica si manifesterà a ridosso delle Alpi. Rinfrescata non prima di venerdì 6 o sabato 7 luglio.

Prima pagina - 29 Giugno 2018, ore 07.44

ANTICICLONE: è la sua ora ma non sarà un dominio assoluto. La sua affermazione sul Mediterraneo infatti risulterà solo parziale, poiché si manifesteranno ancora alcuni disturbi.

FINE SETTIMANA: sabato sarà una giornata veramente calda sull'insieme del Paese, specie sulla Sardegna, sui versanti tirrenici ed il catino padano con punte di 34-35°C sulla Sardegna.

ARIA MENO CALDA: si insinuerà sul settentrione da est nella notte su lunedì sottoforma di venti orientali, favorendo un modesto ridimensionamento delle temperature.

INSTABILITA': da martedì un flusso di correnti più umide ed instabili comincerà a coinvolgere il settentrione, favorendo annuvolamenti e qualche locale manifestazione temporalesca a ridosso dei rilievi e su alcune limitate aree di pianura. Tra giovedì e venerdì l'instabilità potrebbe accentuarsi un po', specie sul Triveneto, l'alto Piemonte e l'alta Lombardia, determinando locali flessioni termiche.

CENTRO e SUD: rimarranno per gran parte della prossima settimana in compagnia di sole e caldo, localmente intenso, ma non eccezionale. Solo nel fine settimana 7-8 luglio potrebbero sperimentare una lieve flessione delle temperature.

OGGI:
residui annuvolamenti sul meridione e sul nord-est ma senza più fenomeni di rilievo e con prevalenza di schiarite. Bello altrove e cielo al massimo velato. Temperature in aumento e clima estivo.

DOMANI: soleggiato e decisamente più caldo ovunque, specie sui versanti tirrenici, la Sardegna e il catino padano, con punte di 34-35°C e sensazione di disagio da caldo accentuata sul catino padano e le zone interne delle regioni centrali tirreniche. Scarsa la ventilazione, brezze unicamente lungo la fascia costiera.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum