Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: week-end bollente, poi sfuriata temporalesca e più fresco

Venerdi sera qualche temporale anche in pianura al nord, poi week-end molto caldo quasi ovunque, da lunedì temporali in arrivo al nord, martedi al centro, mercoledi al sud con calo termico e vento, ma presto è atteso il ritorno dell'alta pressione.

La sfera di cristallo - 20 Luglio 2017, ore 14.16

Aria progressivamente più instabile raggiungerà le regioni settentrionali entro le prossime 24 ore, favorendo un'accentuazione della tendenza temporalesca non solo sui rilievi ma anche sulle zone pianeggianti, specie tra est Piemonte, Lombardia e Veneto occidentale.

I fenomeni potrebbero risultare di forte intensità, accompagnati da grandinate e colpi di vento, specie tra Brianza, Bergamasca, Bresciano, Cremasco.

Altrove l'azione stabilizzante dell'aria calda di matrice africana manterrà il tempo buono e le temperature elevate; nel fine settimana il tempo tornerà stabile anche al nord e soprattutto sull'Emilia-Romagna farà decisamente caldo.

L'azione della depressione in viaggio dal Regno Unito verso la Scandinavia da lunedì 24 si farà però sentire anche sul nostro Paese, raggiunto a partire dal nord da una saccatura carica di temporali che, pur in modo irregolare, andranno ad interessare un po' tutta la Penisola entro mercoledi 26 luglio, favorendo un netto calo termico e un apporto precipitativo non trascurabile, sia pure a macchia di leopardo.

Tra le regioni più colpite segnaliamo il basso Piemonte, la bassa Lombardia, il Triveneto in genere e l'Emilia-Romagna, poi anche Marche, Umbria, Abruzzo, Toscana interna, Lazio interno, Molise.

Meno coinvolte dal passaggio le isole maggiori, che invece sperimenteranno da mercoledi l'arrivo del Maestrale, che abbasserà comunque i valori di temperatura, concedendo una nuova tregua dal caldo che interesserà tutta la Penisola sino alle prime ore di venerdi 28.

Proprio nell'ultimo fine settimana di luglio invece l'anticiclone tornerà a comandare la scena determinando bel tempo e temperature in aumento.

SINTESI PREVISIONALE SINO A GIOVEDI 27 LUGLIO:
venerdi 21 luglio:
al nord nuvolosità irregolare, dapprima sulle Alpi e le Prealpi con isolati rovesci, poi anche sulle pianure, verso sera o nella notte su sabato temporali sparsi tra est Piemonte, Lombardia, ovest Veneto, localmente forti. Al centro e al sud, salvo modesti annuvolamenti in Toscana, ancora bel tempo e decisamente caldo.

sabato 22 luglio: al nord residui annuvolamenti con tendenza a schiarite sempe più ampie e bel tempo, salvo qualche spunto temporalesco isolato sui rilievi nel pomeriggio; al centro e al sud giornata piena di sole e molto calda.

domenica 23 luglio: al nord parziali addensamenti nelle Alpi con locali temporali pomeridiani o serali, sole e caldo sulle pianure, specie in Emilia-Romagna, al centro-sud giornata rovente, specie sulle isole con punte anche over 40°C.

lunedi 24 luglio: instabile al nord con rovesci sparsi e temporali, più probabili dal pomeriggio e sul nord-est, la Lombardia e l'Emilia-Romagna, in serata possibili anche su basso Piemonte e Liguria, intensi sull'Emilia e il basso Veneto, crollo delle temperature. Al centro nubi in arrivo su Toscana, Umbria e Marche con locali rovesci, ancora sole e caldo altrove. Al sud assolato e molto caldo.

martedi 25 luglio: temporali in trasferimento al centro con fenomeni anche forti su Umbria, Toscana interna, Marche, Lazio interno, Abruzzo, meno probabili in Sardegna, al nord variabile con ulteriori rovesci in giornata a carattere sparso, ma più probabili su pianure, Venezie ed Emilia-Romagna. Al sud tempo in peggioramento su Campania e Molise con brevi temporali dal pomeriggio, in serata fenomeni anche su nord Puglia, Basilicata. Temperature in calo anche sensibile, tranne all'estremo sud.

mercoledi 26 luglio: su tutto il Paese tempo variabile con maggiori schiarite su isole e regioni di nord-ovest e annuvolamenti associati a rovesci o temporali sulle restanti zone, specie quelle interne ed appenniniche del centro-sud, ventilato e fresco, maestrale rafficato in arrivo sulla Sardegna.

giovedi 27 luglio: residui temporali lungo la dorsale appenninica del centro e del sud, per il resto bel tempo ma ancora ventilato e gradevole 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.19: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP208 Carugate: Brugherio Nor..…

h 08.16: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Fuorigrotta (Km. 10,6) e Corso M..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum