Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: dall'Immacolata tempo scatenato, lunedì fiocchi al nord?

L'alta pressione presto toglierà il disturbo: al via una fase molto dinamica del tempo con piogge, nevicate, vento e sbalzi termici.

La sfera di cristallo - 5 Dicembre 2017, ore 15.13

Si sta preparando una fase turbolenta del mese di dicembre: interverrà dall'Immacolata portando neve in pianura sul centro Europa, nevicate sulle Dolomiti, moderato maltempo su Triveneto, centro e sud, oltre ad un marcato rinforzo della ventilazione settentrionale nella giornata di sabato su tutto il Paese.

Sabato sarà anche la giornata più fredda in quota del periodo con la neve che cadrà sino in collina sul medio Adriatico, le temperature che crolleranno al nord, specie nelle Alpi, rovesci e temporali in arrivo al sud.

Poi una breve tregua nella giornata di domenica, gelida al nord e nelle zone interne del centro, prima che si decidano ad inserirsi da ovest nuovi impulsi perturbati.
Il primo dovrebbe intervenire nella notte su lunedì portando la neve sulle pianure del nord, oltre che sulla Liguria e su tutti i rilievi alpini e del nord Appennino, pioggia o pioggia congelantesi sulla Romagna, neve a quote basse sull'alta Toscana, piogge passeggere sul resto del centro.

Martedì nuovo ingresso, molto più prepotente, con depressione anche profonda sul Ligure, maltempo su gran parte d'Italia, specie sulle regioni tirreniche e al nord, ancora neve su Alpi e regioni di nord-ovest, pioggia sulla Valpadana centro orientale e le coste.

Una situazione che promette di continuare così ancora per alcuni giorni; stupisce per una volta vedere l'alta pressione così relegata in Atlantico, a favorire con i suoi slanci "d'affetto" verso l'Islanda,  l'inserimento di queste correnti perturbate.
Sarà davvero così? Segui gli aggiornamenti!!!

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 12 DICEMBRE:
mercoledì 6 dicembre:
poco da segnalare se non l'arrivo di aria umida sul Tirreno e la Liguria con nuvolaglia, ancora gelate notturne e brinate al nord e nelle valli del centro. Occasionali situazioni nebbiose, per il resto bel tempo.

giovedì 7 dicembre:
nuvolaglia al nord con locali piovaschi su est Liguria e Valpadana centrale, nubi anche sulla Toscana e lungo le coste del Tirreno, tempo migliore altrove, ma con nubi in arrivo anche sul resto del nord. Temperature in aumento nei valori minimi.

venerdì 8 dicembre:
al nord-ovest nuvoloso ma asciutto tranne deboli nevicate al mattino sui settori di confine. Schiarite prima di sera. Al nord-est e sull'Emilia-Romagna molto nuvoloso con precipitazioni sparse, nevose sull'area alpina oltre i 700-800m; nubi e piogge sparse sulle regioni centrali tirreniche, solo nubi sul medio Adriatico. Nubi sparse sulle regioni meridionali tirreniche, parzialmente nuvoloso in Adriatico.

sabato 9 dicembre:
sereno ma ventoso al nord con raffiche anche violente e netto calo termico, instabile al mattino sulla Romagna con rovesci anche nevosi sino in collina, poi migliora; sereno sulle centrali tirreniche e la Sardegna, nuvoloso con qualche rovescio anche nevoso sul medio Adriatico sino a 400-500m, instabile al sud con rovesci sparsi e qualche temporale e fenomeni più insistenti sul basso Tirreno, migliora la sera. Temperature in deciso calo anche al centro e poi al sud.

domenica 10 dicembre:
al mattino residui addensamenti ma senza più fenomeni, bello ma gelido al nord e nelle zone interne del centro, in parte anche sull'Appennino meridionale. In giornata nubi in aumento al nord e nella serata prime nevicate possibili su Alpi ed Appennino Ligure.

lunedì 11 dicembre:
nelle prime ore perturbato al nord con nevicate sino in pianura, tranne forse sulla Romagna e su alcuni tratti di costa ligure, specie dello Spezzino. Dal mezzogiorno o anche prima migliora ad ovest, ancora neve sul Triveneto e l'Emilia. Al centro al mattino perturbato con neve anche a bassa quota sulla Toscana interna, piogge altrove con neve solo in Appennino oltre gli 800-1000m, al sud variabile ma senza fenomeni di rilievo. Previsioni da confermare!!!

martedì 12 dicembre:
nuovo guasto in arrivo a partire dal nord-ovest e dalla Toscana, in estensione a tutta l'Italia entro fine giornata. Quota neve ancora prossima al suolo nelle prime ore sul Piemonte e l'estremo ovest della Lombardia, così come nei fondovalle alpini, poi in rialzo. Scirocco e mitezza al centro e al sud. Previsioni da confermare!!!


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.03: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Pontedera Ovest-Ponsacc..…

h 20.03: A11 Firenze-Pisa

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Lucca (Km. 65,8) e Pistoia (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum