Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: ancora TANTO CALDO in Italia, ma si profila un CAMBIAMENTO da LUNEDI...

Poche le novità in campo meteorologico fino a domenica 23 luglio, con tanto caldo al centro-sud e qualche temporale al nord. La prossima settimana potrebbe invece regalarci un cambiamento più deciso associato ad un calo delle temperature ad iniziare dalle regioni settentrionali.

La sfera di cristallo - 19 Luglio 2017, ore 15.00

Ancora alta pressione e caldo almeno fino a domenica 23 luglio; al centro e al sud si tratterà di un dominio quasi incontrastato del solleone che potrebbe portare i termometri sull'orlo dei 40° specie al meridione e sulle Isole durante il week-end.

Al nord entrerà in scena qualche temporale, specie nella giornata di venerdì 21 (prima mappa), che interesserà le Alpi, le Prealpi e le zone di pianura poste a nord del Po. Sulle altre zone i fenomeni saranno meno probabili anche se sarà presente una maggiore nuvolosità, comunque non apportatrice di cali termici considerevoli.

Durante il prossimo week-end salirà anche l'indice di disagio da caldo che vediamo schematizzato nella seconda mappa inerente al pomeriggio di domenica 23 luglio.

Condizioni di MALESSERE stante la combinazione tra il caldo e gli alti tassi di umidità (indice di calore) saranno presenti sulla Pianura Padana, la Sardegna meridionale, la bassa Lucania, la Puglia e la Sicilia interna.

Sulle restanti regioni si avvertirà un caldo più o meno fastidioso in rapporto alla lontananza o alla vicinanza con gli specchi marini relativamente rinfrescanti.

Per avere un cambiamento del tempo abbastanza organizzato a partire dalle regioni settentrionali si dovrà attendere l'inizio della prossima settimana.

La pressione inizierà a calare sul Mediterraneo da lunedì 24 luglio; tra martedì 25 e mercoledì 26 luglio un fronte freddo attraverserà rapidamente l'Italia, con fenomeni in marcia dalle regioni settentrionali verso il centro-sud peninsulare. Resteranno ai margini solo le due Isole Maggiori e le estreme regioni meridionali.

Oltre ai temporali, si renderà palese un marcato calo delle temperature associato ad una maggiore ventilazione settentrionale. In altre parole, sull'Italia dovrebbe arrivare una benefica rinfrescata.

Se volete delucidazioni sul tempo e lungo termine leggete la rubrica "Fantameteo". Per il momento ecco la tendenza del tempo fino a mercoledì 26 luglio.

Fino alla giornata di domenica 23 luglio bel tempo e molto caldo al centro e al sud; al nord qualche temporale sulle Alpi, con rischio di sconfinamenti verso le zone di pianura limitrofe specie tra giovedì 20 e venerdì 21 luglio.

Lunedì 24 luglio peggiora al nord nell'arco della giornata con temporali, ancora bello e caldo al centro-sud.

Martedì 25 e mercoledì 26 luglio gradevole rinfrescata ovunque e fenomeni in marcia dalle regioni settentrionali verso il centro-sud peninsulare. Ventoso ovunque.

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.51: SS100 Di Gioia Del Colle

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 333 m prima di Incrocio Mottola - SS377 Delle Grotte (Km. 60,4)..…

h 18.48: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Tangenziale Nord Di Milano (Km. 140,2) e Svincolo S..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum