Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Un'occasione di PIOGGIA per le regioni del nord: riusciremo a sfruttarla?

Una primavera che si sta dimostrando per le regioni settentrionali ancora avara di pioggia. Una perturbazione in arrivo all'inizio della prossima settimana, potrebbe alleviare un po' lo stato di sofferenza idrica in cui versano alcune regioni dell'Italia settentrionale.

In primo piano - 13 Marzo 2019, ore 21.30

In questi ultimi anni, la presenza di un grosso ed ingombrante anticiclone sull'Europa occidentale, sta diventando un elemento sempre più importante nella circolazione atmosferica europea. Un elemento che manifesta ogni anno che passa tutta la sua incontenibile forza, condannando le regioni settentrionali a lunghi periodi di stasi atmosferica, sovente accompagnati da una totale mancanza di pioggia e di neve.

E' lui, l'anticiclone ovest europeo la vera anomalia del nostro clima negli ultimi decenni, la sua presenza è sempre stata fondamentale anche nel clima del passato ma mai come in questi ultimi anni, la sua tendenza ad invadere la Penisola Iberica e la Francia, è stata così evidente. Che sia proprio questo una delle 'spie' del Global Warming? Lasciamo ai nostri lettori l'ardua sentenza.

Il tempo previsto nei prossimi giorni, sarà ancora influenzato da una circolazione di aria instabile proveniente dall'oceano Atlantico. All'interno di questa circolazione, andranno ad inserirsi alcune perturbazioni separate da effimeri rinforzi dell'alta pressione oceanica verso l'Europa.

Questa situazione in gergo tecnico chiamata 'zonalità', porterà una spiccata variabilità su gran parte dei paesi europei, le temperature anch'esse saranno soggette ad un andamento altalenante, anche se in linea generale i valori soprattutto sul Mediterraneo, NON risulteranno freddi. 

Lunedì 18 marzo, una speranza di pioggia per le regioni del nord:


Quest'oggi la nostra attenzione viene ancora catturata dalla perturbazione attualmente prevista dai modelli nel periodo compreso tra lunedì 18 e mercoledì 20 marzo. In questo caso le correnti fresche oceaniche seguiranno un percorso più largo e daranno luogo ad una figura di bassa pressione più organizzata sull'Europa occidentale.

Da questo punto di partenza, prenderà origine un corpo nuvoloso più organizzato che tra domenica 17 e lunedì 18, potrebbe finalmente portare un po' di pioggia anche al nord. Ancora impossibile sbilanciarsi sulle quantità di pioggia che potranno cadere e sulle regioni più interessate.

Quello che appare chiaro sin da ora è che questa è l'unica VERA occasione di PIOGGIA per le regioni del nord, in un contesto atmosferico su questo angolo d'Italia, rischia di essere siccitoso ancora per lungo tempo.

Una stima delle precipitazioni previste al nord lunedì 18 marzo:


 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum