Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ULTIMISSIME sul tempo della prossima settimana e sul grande freddo in arrivo in Europa!

Moderata fase depressionaria sull'Italia di tipo invernale, ma gli occhi di tutti sono puntati su quanto potrebbe accadere a fine mese.

In primo piano - 18 Febbraio 2018, ore 09.30

Il tempo della settimana sarà caratterizzato dalla presenza di una depressione mediterranea alimentata da aria fredda di origine artica, che limiterà però la sua azione soprattutto al nord e al centro.

La posizione del minimo depressionario al suolo causerà comunque maltempo intermittente soprattutto al centro e al sud, molto meno al nord, dove qualche eventuale precipitazione interverrà solo sul nord-est e l'Emilia-Romagna, presentandosi nevosa mediamente sino a quote collinari.

Sul finire della settimana andrà esaurendosi l'azione depressionaria ma si andrà rafforzando un anticiclone tra Regno Unito e Scandinavia, che favorirà l'azione retrograda di un blocco di aria gelida in arrivo dal nord-est del Continente e diretto principalmente verso il centro Europa e poi la Francia.

L'influsso sull'Italia potrebbe essere limitato alle regioni settentrionali tra la serata di domenica 25 febbraio e mercoledì 28 febbraio. Ad esso potrà essere associata anche qualche debole nevicata intermittente e almeno 72 ore di freddo intenso con possibili giornate di ghiaccio anche in pianura.

La massa gelida potrebbe sfiorare anche le regioni centrali, mentre non dovrebbe coinvolgere il nostro meridione.

Sul centro Europa sono invece previsti picchi sino a -20°C a 1500m. Bisogna però notare come il freddo da est risulti esteso anche nei bassi strati, pertanto valori molto bassi potrebbero registrarsi anche al suolo.

A sfavore di un'alta attendibilità previsionale c'è da segnalare la distanza temporale: valori così freddi generalmente in una settimana tendono ad essere stemperati avvicinandosi all'evento, non ci sarebbe da sorprendersi se in luogo dell'isoterma dei -20°C si ritrovasse tra qualche giorno solo quello dei -10°C.

Da notare!
Alcuni modelli prevedono un maggior interessamento dell'Italia, altri molto meno, qualcuno ipotizza anche risvolti nevosi importanti per il nord, ma l'ipotesi al momento più credibile (55%) è quella descritta sopra. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.27: A1 Bologna-Firenze

blocco incidente

Tratto chiuso causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo Calenzano-Sesto Fiorentino (Km. 278,..…

h 05.25: S01 Strada Grande Comunicazione Fi-Pi-Li (per Livorno)

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Firenze e Svincolo San Miniato Basso (Km. 35) in entrambe le dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum