Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuova perturbazione temporalesca in arrivo nel weekend, instabile anche la prossima settimana

Passano i giorni ma il tempo sull'Europa fatica a presentare configurazioni di tempo stabile. Nuove perturbazioni in arrivo a cavallo tra il weekend e la prossima settimana.

In primo piano - 8 Maggio 2019, ore 21.40

Una nuova perturbazione sta attraversando proprio in queste ore le regioni italiane settentrionali, si tratta di un corpo nuvoloso accompanato da una circolazione particolarmente tesa di venti occidentali che prolungano una condizione di instabilità sull'Europa, favorendo nel contempo un rientro delle temperature nella media del periodo. I nostri occhi rimangono puntati al passaggio perturbato previsto nel fine settimana, momento in cui i modelli ipotizzano un nuovo rallentamento della corrente a getto sull'Europa, quel tanto che basta da favorire lo sviluppo di una nuova saccatura. A tal proposito, ecco la previsione del modello europeo riferita a sabato 11 maggio

L'arrivo della nuova perturbazione rovinerà il fine settimana su diverse regioni, sabato i fenomeni più importanti sono previsti al nord, mentre tra domenica e lunedì lo sprofondamento della depressione sul bacino centro-orientale del Mediterraneo, favorirà un cambiamento delle condizioni atmosferiche al cenro ed al sud con nuvolosità, precipitazioni e temporali. Ecco la previsione sulla pioggia calcolata dal modello europeo per lunedì 13 maggio: 

 

L'evoluzione ipotizzata questa sera dai principali centri di calcolo previsionale a nostra disposizione, mettono in luce una situazione di instabilità che sarà in grado di protrarsi diversi giorni anche nella prossima settimana, molto probabilmente sino alla prima metà di maggio ma forse anche oltre. Una circolazione d'aria fresca proveniente dai quadranti settentrionali, la cui persistenza sarebbe da attribuire al forte anticiclone previsto consolidarsi sull'ovest Europa a partire dal weekend. Ecco la previsione del modello europeo riferita a mercoledì 15, in cui possiamo osservare una zona di alta pressione che spinge le correnti fredde scandinave a raggiungere ancora l'Europa meridionale. In questa sede, le temperature saranno sicuramente più elevate rispetto a quelle sperimentate domenica scorsa:


Il primo tentativo di risalita delle fasce anticicloniche subtropicali?

Risposta affermativa solo in parte; a cavallo tra il prossimo weekend e l'inizio della nuova settimana, i modelli di previsione ipotizzano un rialzo considerevole delle temperature in sede iberica, con valori probabilmente superiori alla soglia dei +30°C. Si tratta forse del primo tentativo, peraltro modesto, di conquista delle fasce anticicloniche subtropicali nei confronti delle medie latitudini.

 

 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum