Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MODELLO EUROPEO: l'apertura verso nuovi scenari di tempo INSTABILE

Conferme sulla nuova perturbazione attesa sul nostro Paese nel prossimo fine settimana. Scenari di tempo irrequieto anche nel futuro.

In primo piano - 9 Maggio 2018, ore 21.45

A livello sinottico il mese di maggio 2018 appare molto diverso rispetto a quello dello scorso anno. Le fasce anticicloniche subtropicali rimangono ancora basse di latitudine e le condizioni atmosferiche sulla nostro Paese come del resto sull'Europa, rimangono ancora compromesse. Quando mancano delle vere perturbazioni è l'instabilità termoconvettiva a carattere locale a dominare la scena, anche con fenomeni intensi, così come accade in questi giorni sull'Italia.

Nel prossimo futuro una nuova perturbazione in arrivo dall'oceano Atlantico tornerá ad imporre la propria presenza sul nostro continente, si tratta di una novità in quanto era da diverso tempo che non si faceva vedere questo tipo di circolazione sull'Europa, l'ultima perturbazione atlantica sul nostro territorio risale infatti alla fine di aprile, circa 10 giorni fa. 

La nuova perturbazione legata alla ripresa della circolazione oceanica sull'Europa, è prevista interessare il nostro Paese a partire da domenica, con temporali dapprima concentrati sulle regioni settentrionali ma in rapida estensione anche sul centro Italia lunedì 14 maggio

Questo primo passaggio esaurirebbe piuttosto in fretta i propri effetti sul nostro Paese, ma nei giorni successivi (la prossima settimana) gli scenari atmosferici resterebbero comunque influenzati dalla presenza di una attiva circolazione di bassa pressione con perno sulla Francia.

Per tutto il periodo preso in esame il modello europeo non mette in luce alcun "pericoloso" anticiclone in grado di abbattere bruscamente questo regime di spiccata instabilità tipico della primavera 2018. Valori di temperatura gradevoli, assenza di grandi ondate di caldo. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum