Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il focus meteo: perché sabato alcuni modelli ad area limitata prevedono ancora NEVE al nord-ovest?

Divertente e razionale la spiegazione che ne dà il modello, ma sarà anche attendibile?

In primo piano - 2 Marzo 2018, ore 11.15

La neve al nord-ovest potrà farsi notare in pianura anche sabato 3 marzo?
Secondo alcuni modelli ad area limitata si, per altri assolutamente no, al massimo si avrà pioggia congelantesi. E' possibile? Come mai questa discrepanza?

Tutto nasce dalla difficoltà nell'inquadrare le temperature alle varie quote, visto che non si tratterà di un problema di scarse precipitazioni.

Secondo il nostro LAM la nevicata in pianura ci sarà, ma riguarderà solo due ambiti regionali, quello piemontese e quello lombardo occidentale. Di per sé non ci sarebbe nulla da eccepire, se non che anche qui il limite tra una pioggia congelantesi o solo pioggia e una fase nevosa sarà sottilissimo.

Partiamo da adesso.

Si stanno per attivare correnti più secche da ovest che favoriranno un miglioramento del tempo già nel corso del pomeriggio, portando temperature anche positive ma in aria secca dai 700m in su per la prossima notte.
In pianura però è caduta della neve e nel caso di schiarite, che sembrano probabili, le temperature potrebbero crollare anche a -3 o -4°C.

In più lo strato secco sabato mattina potrebbe rapidamente umidificarsi sotto la spinta delle correnti meridionali e, all'arrivo delle precipitazioni, "sistemarsi" concedendo neve dapprima sul Piemonte e il Varesotto, poi anche sul resto dell'ovest lombardo sino in pianura.

Non del tutto credibile come segnalano altri modelli, che venga coinvolta anche la pianura emiliana, ma l'abbassamento dello zero termico sul relativo Appennino potrebbe portarla da 1200 a cadere sino a 500m, forse la neve potrebbe riguadagnare nel pomeriggio la pianura sul solo Piacentino.

Sembra più difficile che le condizioni termo-igrometriche possano favorire anche l'est della Lombardia e in genere il Triveneto, mentre nei fondovalle alpini e prealpini è attesa comunque la neve.

Sull'Appennino ligure prevista neve sino a quote di fondovalle all'interno, difficile se non impossibile possa tornare a nevicare sulle coste dopo le piogge di oggi.

Il tutto resta molto difficile, anche perché bisogna combattere con la tostissima radiazione solare del mese di marzo, che i modelli "leggono" solo in parte, sottostimando leggermente le termiche.

Seguite comunque gli aggiornamenti!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.08: SS36 Del Lago Di Como E Dello Spluga

frana

Frana nel tratto compreso tra 3,037 km dopo Incrocio S.Giacomo Filippo (Km. 123,8) e 1,18 km prima..…

h 05.04: A14 Bologna-Ancona

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Per Ravenna (Km. 56,7) e Imola (Km. 50,..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum