Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: nell'uovo di Pasqua forse tanti acquazzoni

Peggiorano le previsioni per il periodo di Pasqua.

Fantameteo 15gg - 10 Aprile 2019, ore 16.30

Sono cambiate le proiezioni per la Pasqua: i modelli per ora cancellano il tentativo dell'anticiclone di prendere possesso dell'Italia e ipotizzano invece la sua permanenza in posizione anomala sulla Scandinavia; in questo modo Il Mediterraneo centrale potrebbe essere nuovamente abbracciato dalle saccature atlantiche dispensatrici di PIOGGIA.

Così dall'Uovo di Pasqua potrebbero spuntare gli acquazzoni, in realtà tutto questo potrebbe accadere già dal Venerdì Santo. Il modello americano è pessimista.

Il problema è che una volta attivato il flusso da sud ovest e trovato un nuovo equilibrio, il tempo se lo tiene stretto: ecco allora proprio la carta barica prevista per venerdì 18 aprile, dove risulta evidente l'affondo di un fronte da sud ovest.
Si tratta della media degli scenari del modello americano, qui si salverebbe solo il sud:


Nei giorni successivi l'affondo della saccatura sembrerebbe persistere, posizionandosi proprio a ridosso del nostro Paese. Questo non significa necessariamente che pioverà per tutto il giorno e ovunque, ma che il tempo rimarrà instabile, dunque soggetto ad un alto rischio di acquazzoni. Farà fresco ma non freddo, anzi al sud il continuo richiamo di correnti di Libeccio manterrà le temperature su valori particolarmente miti.
Qui la media degli scenari del modello americano per il giorno di Pasqua:

Ma quanto sono attendibili queste proiezioni? Secondo il modello americano la probabilità che sia presente una zona di bassa pressione nell'area mediterranea per il periodo 20-22 aprile è piuttosto alto, seppur non altissimo. La testimonianza viene dalla colorazione blu presente in questa mappa, più è marcata, più sono probabili valori di pressione inferiori ai 1000hPa:



Anche rispetto alla probabilità che possano verificarsi precipitazioni superiori ai 5mm sul nostro territorio durante il Triduo Pasquale, il modello vede la cosa piuttosto probabile, come dimostrano i colori accesi presenti su questa mappa, sempre relativa al modello americano e prevista per sabato 20 aprile:



IN SINTESI
Probabilità superiore al 50% di un periodo di Pasqua instabile al nord e sul centro Italia, decisamente più basso il rischio di pioggia al sud, ma la previsione dovrà essere certamente rivisitata alla luce dei successivi aggiornamenti.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum