Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: EditorialiRaggruppa per categoria ›

Meteo "automatizzato"? Si, ma con molta prudenza!

Si leggono ormai su molti portali previsioni specifiche per i paesini più sperduti del mondo. Ma è meglio mettere in guardia sull'affidabilità di queste previsioni automatizzate, che a volte possono contenere errori clamorosi.

Editoriali - 2 Maggio 2001, ore 09.29 - Previsioni per 5.350 comuni, previsioni per tutte le località del mondo, rilievo per rilievo, quartiere per quartiere, viale per viale. E' esplosa la meteo-mania e molti fanno credere di poter prevedere il tempo anche sul vostro villino sperduto nelle campagne o su una singola piazza. In tutto questo c'è qualcosa di vero ma a volte anche delle autentiche fregature che non traspaiono subito al []

Il problema della previsione del tempo(2)

Pubblichiamo oggi la seconda parte dell'editoriale del climatologo Antonio Ghezzi sulle problematiche della previsione del tempo in Italia.

Editoriali - 19 Aprile 2001, ore 07.55 - Introduzione Fino agli inizi degli anni ’70 la previsione del tempo era qualcosa di assolutamente pionieristico. Le misure trasmesse a terra dai palloni sonda erano riportate sui diagrammi aerologici e mediante estrapolazione delle condizioni dell’atmosfera, veniva proposta una previsione a 24-36 ore (considerando poi che il lavoro di plottatura manuale comportava una notevole perdita di.. []

Il problema della previsione del tempo (1)

Spesso chi per lavoro fa delle previsioni del tempo, scorda quali siano i problemi di comunicazione verso l’utenza mentre ha ben presente quelli derivanti dalla comprensione del tempo presente e della sua evoluzione futura. Chi ha “esperienza” sarà in grado di raffrontare situazioni pregresse con quelle attuali riuscendo, non sempre, a correggere sbagli passati.

Editoriali - 5 Aprile 2001, ore 15.43 - Questo mio articolo vuole sintetizzare quali siano i problemi di comprensione da parte dell’utenza e quali siano i problemi nello stilare la previsione del tempo (soprattutto in chiave italiana). La comunicazione Come già affermato in altra sede, la cultura meteorologica in Italia è piuttosto scarsa, situazione aggravata dalla mancanza di un ordine che disciplini la professione (ad e.. []

Al tramonto di un inverno...

Uno struggente e commovente articolo di Carlo Miletto

Editoriali - 1 Marzo 2001, ore 15.22 - Neanche il tempo di assaporarlo, e già questo scorcio d'inverno se ne va via, quasi a volerci dire "ringraziatemi per essermi concesso a voi, ora il tempo è scaduto", come una donna sognata, amata e attesa per anni, che il giorno prima di sposarsi, in segreto ti concede un suo dolce bacio. "Sarò con voi ancora un paio di giorni" -ci ricordano le nuvole a pecorella che scendono giù dalla va []

I problemi della meteorologia: terza parte

Come preannunciato, vorremmo chiarire in modo specifico ed approfondito il significato e l’utilità di un censimento della strumentazione meteorologica illustrando schematicamente le idee guida che si dovrebbero seguire. Contemporaneamente vedremo di spiegare in che modo si possono utilizzare le informazioni acquisite in una logica di progetto di rete.

Editoriali - 1 Marzo 2001, ore 08.21 - Prima di cominciare si deve avere un’idea generale di come deve essere la rete “ideale”. Questo comporta il fatto che si devono analizzare minuziosamente la geografia e la topografia dell’area interessata (divisione in fasce altimetriche, presenza di valli, fiumi, laghi, lontananza dal mare, estensione e tipo di vegetazione, tanto per nominare alcuni importanti elementi climatici). Edot.. []

I problemi della meteorologia (parte seconda)

Urge un censimento meteorologico regionale di tutto il materiale a disposizione per rilevare le condizioni atmosferiche.

Editoriali - 23 Febbraio 2001, ore 09.10 - Oggi parleremo dello scottante problema delle reti meteorologiche presenti in Italia. Non mi dilungherò sui numerosi vantaggi e sull’utilità di una rete nazionale affidabile, vorrei solo far presente che essendo in periodo di cambio climatico, il poter disporre di un adeguato sistema di rilevazione sarebbe quanto mai opportuno per poter prevedere gli scenari futuri, disponendo altresì di.. []

I problemi della meteorologia: parte prima

Il ridimensionamento del Servizio Meteorologico dell'Aeronautica: fine di un monopolio.

Editoriali - 21 Febbraio 2001, ore 15.03 - MeteoLive si è sempre interessata di problemi “pratici” della meteorologia, cioè più sentiti dall’utenza. Innanzitutto della previsione del tempo e della cronaca meteo giornaliera, occupandosi poi di aspetti più minuti. Mi sembra il caso ora di aprire un dibattito su quali siano oggi i problemi della meteorologia, cominciando dall’inesistenza di un modello italiano pubblico a sca.. []

Non sempre foehn

Le zone sottovento ai rilievi non sempre sono interessate dal favonio, ecco perché.

Editoriali - 6 Febbraio 2001, ore 08.37 - È normale che nei periodi caratterizzati da perturbazioni provenienti da NW, le regioni nord-occidentali che si ritrovano protette dalle Alpi, siano interessate dal Foehn. Questo è vero nella grande maggioranza dei casi, ma alcune volte prima che arrivi il vento di caduta succede qualcosa, ed ecco che invece del cielo sereno e terso, abbiamo invece rovesci e temporali, ma come è possibile q []

Suggestioni gardenesi

Quante volte vi siete fermati in qualche località montana ad osservare scorci panoramici da sogno che vi portate nel cuore dal giorno in cui la vostra mente li ha fotografati?

Editoriali - 22 Gennaio 2001, ore 16.16 - Immortalare, un verbo forte che sembra un pugno stretto che afferra il tempo che passa. Fermati, attimo che fugge, sei bello! Carpe diem... Quando ancora la fotografia non c'era ci si affidava alla penna per riprodurre ciò che le connessioni neuronali catturavano nella nostra mente, adesso che la tecnologia ci consente di catturare ogni cosa e di farne partecipe il mondo, siamo lieti di most []

L'Inverno si camuffa nelle 4 stagioni di Vivaldi

UNO SCENARIO CHE RACCHIUDE UN INTERO CICLO CLIMATICO

Editoriali - 21 Gennaio 2001, ore 09.43 - Stiamo assistendo ad una fase interlocutoria ma comunque spettacolare ed insolita negli ultimi anni di un inverno che vuole far parlare di sè. La nostra penisola risulta divisa in quattro periodi climatici che racchiudono tutte le stagioni in un sol ciclo: Il nord che dopo molti anni di magra nevosa ritrova la sua stagione classica o quasi con montagne colme di neve e la pianura che ritorna a []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.31: A10 Genova-Ventimiglia

coda

Code per 13 km nel tratto compreso tra Pietra Ligure (Km. 67,7) e Raccordo A10 - A06 al Km 44 (Km...…

h 16.30: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente a A. di servizio Lambro (Km. 135,6) in direzione Torino dalle 16:26 del 23 lug 2017…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum