Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: la riscossa dell'anticiclone africano ma con TEMPORALI in agguato al nord

Aria più calda subtropicale africana si spinge senza troppi fronzoli a conquistare il nostro Paese. Ci aspettano alcune giornate di caldo e temperature in rialzo. Nel weekend aumenterà il rischio di temporali al nord.

Meteo 7 giorni - 21 Luglio 2021, ore 15.00

Stiamo entrando nella parte più calda della stagione estiva, gran parte della settimana verrà influenzata dalla presenza di un tenace anticiclone. Il contributo di aria calda africana diventerà sempre più importante. Le temperature sono previste in aumento lungo tutto lo stivale, con un rialzo particolarmente sensibile nelle zone pianeggianti interne, dove si potranno raggiungere picchi elevati specie nelle giornate di giovedì e venerdì. Il picco di caldo portato dall'anticiclone africano verrà raggiunto nel prossimo weekend.

Analisi in quota del modello europeo riferita a venerdì 23 luglio, in cui si osserva la distensione di un promontorio anticiclonico sul Mediterraneo centrale: 

QUALI TEMPERATURE RAGGIUNGEREMO?

 

Giovedì 22 luglio la colonnina di mercurio sarà già in grado di portarsi sulla soglia dei 35°C su Emilia-Romagna, Umbria, Lazio, Toscana e Sardegna. Venerdì 23 le massime si spingeranno fino a 35-37°C su Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Puglia, Basilicata e isole maggiori. Nel weekend il picco di calore, con valori che nell'entroterra del centro e del nord si spingeranno fino a 38°C. In Sardegna picchi possibili fino a 40°C. Temperature MASSIME previste dal modello americano per sabato 24 luglio: 


WEEKEND CON AUMENTO DELL'INSTABILITÀ AL NORD

Le correnti più fresche in arrivo dall'oceano potrebbero portare una certa accentuazione dell'instabilità sulle regioni del nord proprio in concomitanza con il prossimo weekend. Il rischio di temporali aumenterebbe soprattutto sulla fascia alpina e prealpina occidentale, con qualche fenomeno anche intenso. Su questi settori ci sarebbe spazio per un lieve ribasso delle temperature. Su tutte le altre regioni il caldo proseguirà almeno fino al termine della settimana ma probabilmente anche oltre.

Analisi in quota del modello americano riferita a lunedì 26 luglio, in cui osserviamo la presenza di un vortice ciclonico sull'ovest Europa, foriero di tempo instabile per alcuni settori del nord Italia: 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum