Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: week-end da lupi, nubifragi, bufere sulle Alpi, poi altro maltempo

Ci aspetta un fine settimana all'insegna del maltempo, ma anche per diversi giorni della prossima si vivranno momenti perturbati, specie al centro e al sud.

La sfera di cristallo - 4 Dicembre 2020, ore 14.18

Tutto confermato. A chi la pioggia, a chi la neve, a chi il vento forte e le mareggiate. Sono momenti di forte maltempo di inizio inverno al nord, autunnale al centro e al sud. La Sciroccata fa comunque parte di una situazione legata al maltempo e necessariamente spinge in alto le temperature.

Se dura troppo è capace di condizionare il trend termico del Paese anche per una settimana. In questa occasione il vento da sud si attenuerà a partire da domenica e l'inserimento di altri impulsi freddi da ovest favoriranno l'evacuazione dell'aria mite sopraggiunta in queste ore, specie al nord, dove tornerà un po' di freddo moderato.

Comunque sia le prossime 48 ore saranno di pesante maltempo con bufere di neve sui passi alpini e anche laddove non pioverà sarà il vento a dominare la scena: certamente il rialzo termico previsto tra sabato e domenica nell'area dolomitica alzerà il limite delle nevicate su tutta l'area, mentre seguiterà a nevicare piuttosto basso, anche se meno intensamente, sui settori alpini occidentali.

Attenzione ai temporali attesi sul Tirreno per sabato e per domenica sullo Jonio. All'inizio della prossima settimana altro impulso in transito sull'Italia nella giornata di lunedì con neve a quote anche basse (ma non pianeggianti) al nord nevicate dalle quote medie sull'Appennino centrale.

Martedì le correnti ruoteranno da ovest e il nord uscirà dalla sfilata delle perturbazioni, che invece seguiteranno a colpire il centro e il sud con piogge anche abbondanti tra martedì e giovedì.

SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 10 dicembre:
sabato 5 dicembre: maltempo su gran parte del nord, del centro e sulla Campania con piogge, temporali e nevicate oltre i 600-700m su ovest Alpi, oltre i 1200-1400m su centro-est Alpi, con limite e accumuli variabili a seconda dell'esposizione, apertura o chiusura della valle. Sul resto del meridione nuvolaglia, vento di Scirocco e tempo d'attesa, senza fenomeni. Clima mite al centro-sud e sul nord-est in pianura.

domenica 6 dicembre: sempre maltempo su gran parte del Paese ma migliora al nord-ovest dal pomeriggio, ancora perturbato sul nord-est con ulteriori nevicate sempre dalle quote medio-alte, maltempo anche su medio Adriatico, Lazio e meridione, schiarite su Toscana, Sardegna e poi anche Umbria. Ventoso al centro e al sud, dove il clima seguiterà a risultare mite.

lunedì 7 dicembre: tempo instabile con rovesci di pioggia a carattere sparso e qualche temporale, specie sui versanti tirrenici, spruzzate di neve sulle Alpi sin sotto gli 800-900m. Temperature in calo ovunque, ma soprattutto al nord e in particolare nelle Alpi.

da martedì 8 a giovedì 10 dicembre: instabile al centro e al sud con piogge alternate a schiarite, al nord irregolarmente nuvoloso con schiarite e tempo asciutto con freddo moderato, più intenso nelle aree recentemente innevate e nottetempo.
 

Situazione meteo LIVE:
>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto
>>> Stazioni meteorologiche LIVE

--------------------------------------------------------------------
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum