Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: nuovi TEMPORALI al nord-est MARTEDI?

Alta pressione ancora troppo defilata ad ovest per consentire la stabilità assoluta sul Mediterraneo.

La sfera di cristallo - 19 Giugno 2015, ore 15.00

L'anticiclone delle Azzorre, fautore per eccellenza dell'estate mediterranea, tenterà la distensione verso levante nei prossimi giorni.

A mettere i bastoni tra le ruote a questo progetto stabilizzante ci penserà una corrente relativamente più fresca proveniente da nord-ovest, facente capo ad una circolazione depressionaria presente sull'Europa centro-orientale e settentrionale.

Il fine settimana vedrà un primo impulso instabile transitare sull'Italia, specie nella giornata di sabato. Domenica la situazione sarà migliore, ma la prima cartina proposta (valida per le ore centrali della giornata in parola) ci mostra un'alta pressione ancora restia ad entrare con decisione sul nostro Paese.

Tutto ciò si ripercuoterà anche sulle temperature, che si manterranno su valori accettabili su buona parte d'Italia, anche per via delle correnti settentrionali innescate da questa congiuntura sinottica.

Durante la prima parte della settimana prossima, indicativamente fino a mercoledì, le condizioni meteo non cambieranno molto.

Un secondo impulso instabile proveniente dall'Europa centrale si farà sentire sul settore di nord-est tra le giornate di martedì 23 e mercoledì 24 giugno (seconda cartina proposta).

L'alta pressione resterà sempre abbastanza salda sull'Europa occidentale mentre nuove ingerenze instabili scorreranno più ad est, interessando in modo particolare il settore nord-orientale italiano. Su queste zone saranno possibili temporali, in modo particolare nella giornata di martedì, mentre altrove la situazione sarà migliore.

Dopo il passaggio di questo secondo impulso instabile, l'alta pressione proverà lentamente a distendersi verso l'Italia, preparando un'ondata di caldo che potrebbe divenire realtà tra la fine di giugno e i primi giorni di luglio, ma di questo se ne occuperà la rubrica Fantameteo.

Per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di venerdì 26 giugno.

Sabato 20 giugno tempo instabile nelle zone interne del centro-sud, specie nel pomeriggio, con fenomeni in parziale estensione anche alle coste, per il resto tempo migliore. Domenica 21 e lunedì 22 giugno bel tempo quasi ovunque a parte qualche temporale sui rilievi nel pomeriggio; tra martedì 23 e mercoledì 24 giugno instabile al nord est e marginalmente nelle zone interne del centro con temporali. Giovedì 25 e venerdì 26 giugno in genere soleggiato con qualche temporale sulle Alpi.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum