Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ultimissime METEO: aggiornamento sull'instabilità in arrivo da domenica!

Nuovi aggiornamenti modellistici inquadrano ancora con maggiore dettaglio dove agirà l'instabilità tra domenica 24 e venerdì 29 settembre. Confermato anche il possibile arrivo di piogge autunnali organizzate dai primi giorni di ottobre.

In primo piano - 21 Settembre 2017, ore 11.25

Gli ultimissimi aggiornamenti dividono le fasi instabili previste da domenica in ben 4 momenti:
-la prima tra domenica 24 e lunedì sera 25 soprattutto concentrata lungo le regioni di nord-est, il centro Italia, la Sicilia e parte della Calabria.

-la seconda tra lunedì sera 25 e martedì sera 26 soprattutto concentrata sul nord-ovest, in primis il Piemonte ed ancora sulle zone interne ed appenniniche del centro

-la terza tra martedì sera 26 e mercoledì sera 27 con coinvolgimento della Sardegna, di gran parte delle regioni centrali e della dorsale appenninica meridionale

-la quarta tra mercoledì sera 27 e venerdì sera 29 esclusivamente al sud e forse sull'Abruzzo con instabilità moderata, localmente intensa sulle estreme regioni meridionali e sul Mar Jonio.

Nel dettaglio
Nella prima fase
la retrogressione del vortice ciclonico comporterà instabilità soprattutto su Friuli Venezia Giulia, basso Veneto, parte dell'Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Toscana, Umbria, Lazio interno e per il passaggio di un impulso instabile anche tra Sicilia e Calabria.

Nella seconda fase i fenomeni tenderanno a localizzarsi soprattutto per effetto della spinta di correnti da est nei bassi strati sul Piemonte, l'Appennino ligure e l'ovest Lombardia; anche se ci saranno ancora focolai sul centro Italia.

Nella terza fase tutta l'instabilità si sposterà verso sud ad interessare di nuovo il centro, stavolta anche la Sardegna per poi localizzarsi al sud.

Nella quarta fase i fenomeni coinvolgeranno esclusivamente il meridione con temporali anche forti su Calabria, Puglia, Lucania, est Sicilia, altrove il temporaneo rialzo della pressione atmosferica comporterà una stabilizzazione e tempo buono.

Da notare anche la conferma di un possibile cedimento dell'alta pressione da ovest nei primi giorni di ottobre con PIOGGE AUTUNNALI in grado di estendersi a gran parte del Paese a partire dal nord-ovest e dai versanti tirrenici.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum