Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il modello americano ed europeo LITIGANO: la disputa riguarda DOMENICA 29 APRILE

Non c'è ancora sufficiente chiarezza sugli scenari meteo che saranno presenti nel prossimo fine settimana. Vagliamo le due ipotesi: modello americano ed europeo.

In primo piano - 23 Aprile 2018, ore 09.38

Pare ormai assodato che l'alta pressione subisca un graduale cedimento sulla nostra Penisola durante i prossimi giorni. Reggerà abbastanza bene fino a mercoledi, poi inizierà il suo inesorabile declino.

Giovedì 26 aprile sembra probabile un primo passaggio di temporali al nord, mentre per il fine settimana la situazione è ancora incerta.

I due modelli più performanti della rete seguitano a divergere, di conseguenza la previsione non presenta ancora un margine sufficientemente credibile.

La prima mappa mostra la situazione prevista dal MODELLO AMERICANO per domenica 29 aprile. Si nota il transito di una perturbazione che potrebbe colpire con temporali sparsi il settentrione e le regioni centrali (specie la Toscana e i settori interni) con una buona fluidità di movimento da ovest verso est.

Il meridione e le isole resterebbero ai margini ed avrebbero solo un aumento della nuvolosità e qualche rovescio nel rispettivo entroterra.

Il MODELLO EUROPEO per il medesimo giorno è invece più reticente. La saccatura andrebbe ad arroccarsi troppo ad ovest per interessare con convinzione l'Italia (seconda mappa).

Le regioni centro-settentrionali si troverebbero comunque sotto il tiro di correnti sud-occidentali in parte piovose, ma senza assistere a passaggi frontali importanti.

Al meridione e sulle Isole la risposta di correnti miti potrebbe determinare ulteriori aumenti termici sotto un cielo lattiginoso o velato.

RIASSUMENDO: ad ora non si riesce a capire se la saccatura che si formerà nel fine settimana sull'Europa occidentale riuscirà ad avanzare con convinzione verso l'Italia oppure no. Vedremo...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum