Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: GeologiaRaggruppa per categoria ›
Coldiretti: in Italia il 70% dei comuni a rischio di dissesto idrogeologico

Coldiretti: in Italia il 70% dei comuni a rischio di dissesto idrogeologico

Drammatico rapporto della Coldiretti.

Geologia - 29 Maggio 2015, ore 14.13 - L'87 per cento del comuni del Piemonte e' a rischio idrogeologico: 138 sono i comuni a rischio frana, 303 a rischio alluvione e 605 a rischio frane e alluvioni. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti, nel momento più delicato dell'anno sul nostro Paese, atmosfericamente parlando La situazione e' difficile anche in Liguria e in Toscana dove il 98 per cento dei comuni - precisa la Cold []

La frana di Courmayeur: c'è molta apprensione...

La frana di Courmayeur: c'è molta apprensione...

Una gigantesca mole di roccia e detriti incombe sulla celebre località turistica della Val d'Aosta. Al momento la frana si muove, ma non collassa. C'è molta apprensione soprattutto per l'abitato di La Palud, fatto interamente evacuare.

Geologia - 23 Aprile 2014, ore 12.17 - "Le frane sono, in senso assoluto, le situazioni di emergenza più difficili e più strane da affrontare. Purtroppo questa è la realtà. Lo si deve ammettere. Si può intervenire sui loro effetti ma di certo non si possono bloccare." Sono le parole del capo della protezione civile Franco Gabrielli, in visita ieri a La Palud, villaggio interamente evacuato dall'8 aprile scorso. La gigantesta frana c []

ETNA: nuove spettacolari esplosioni sferzano la cima del vulcano più alto d'Europa

ETNA: nuove spettacolari esplosioni sferzano la cima del vulcano più alto d'Europa

Negli ultimi anni il famigerato vulcano del mezzogiorno italiano, in assoluto il più grande dell'intero continente europeo, è entrato in una fase di grande vivacità eruttiva, proponendo spesso e volentieri eruzioni ad alta spettacolarità ma senza fortunatamente provocare alcun danno a persone o cose. In queste fotografie ecco le immagini più spettacolari che arrivano dall'Etna negli ultimi giorni.

Geologia - 18 Novembre 2013, ore 11.30 - Nel solo anno 2013 ammontano almeno a 16 le fasi parossistiche (fasi con elevata attività esplosiva ed eruttiva) che il vulcano Etna ha avuto nel corso dei mesi. Per lo più si tratta di fasi molto intense ma assai limitate nella durata (poche ore) ma che possono tuttavia dare origine ad una grande spettacolarità sui cieli di Sicilia. L'attività del vulcano negli ultimi anni è stata particolarmente []

Le spettacolari immagini dell'Etna in eruzione

Le spettacolari immagini dell'Etna in eruzione

Assieme allo Stromboli (Eolie - Sicilia) l'Etna rappresenta a tutti gli effetti il secondo vulcano con la maggiore attività eruttiva dell'intera Europa. In questo articolo proponiamo una selezione di fotografie che riprendono l'eruzione avvenuta nell'ultima settimana sui crateri sommitali.

Geologia - 30 Ottobre 2013, ore 11.45 - Uno dei vulcani più attivi dell'intera Europa, il monte Etna nel suo passato geologico è stato caratterizzato da numerose fasi eruttive, influenzate dal chimichismo stesso delle lave eruttate. Vulcano ben noto per il tipo di eruzioni caratteristiche effusive, cioè caratterizzate da esplosioni a bassa intensità (se paragonati alle esplosioni di altre tipologie vulcaniche) cela un passato assai più []

La porta dell'inferno: fuoco da oltre 40 anni dentro un cratere in Turkmenistan

La porta dell'inferno: fuoco da oltre 40 anni dentro un cratere in Turkmenistan

E' stata sin da subito ribattezzata col nome "The Gate of Hell" (La porta dell'inferno), un cratere nel deserto del Karakorum che brucia giorno e notte da oltre 40 anni. Da cosa è stato provocato?

Geologia - 17 Giugno 2013, ore 17.30 - Una vera e propria isola di fuoco che sibila nel bel mezzo del buio e silenzioso deserto di Karakorum (Turkmenistan). Quei pochi coraggiosi turisti che hanno provato ad avventurarsi in questa sperduta regione del medio-oriente, resteranno senza dubbio impressionati dalla presenza di questo curioso quanto all'apparenza inspiegabile fenomeno di combustione direttamente su roccia. Da cosa ha avuto o []

Lo Stromboli in eruzione: proseguono le intense esplosioni

Lo Stromboli in eruzione: proseguono le intense esplosioni

Nelle ultime settimane l'attività del vulcano Stromboli è andata progressivamente aumentando, entrando in una fase di attività eruttiva particolarmente vivace. Alcune immagini spettacolari in merito le esplosioni degli ultimi giorni.

Geologia - 14 Gennaio 2013, ore 17.00 - Il vulcano di Stromboli (Sicilia) risulta uno dei complessi eruttivi più monitorati al mondo. La sua attività è particolarmente famosa risultando caratterizzata da una serie di esplosioni che si verificano sul cratere sommitale con circa un'ora di distanza l'una dall'altra. I lapilli che fuoriescono dal cratere e le eventuali colate di lava si riversano poi lungo la Sciara del Fuoco, una vasta ins []

Attenti alle FRANE!

Dinamica generale delle frane. Un utile lavoro di sintesi per chi non ha avuto tempo di studiarle a scuola.

Geologia - 20 Agosto 2008, ore 09.44 - Le frane possono essere definite come esempi evidenti di un processo geologico attraverso cui rocce, suolo e regolite, si muovono lungo i pendii per effetto della gravità. E' infatti la forza di gravità il principale fattore che determina il movimento delle frane ma non è il solo. L'acqua infatti é un altro fattore importantissimo: quando i pori di un sedimento si riempiono d'acqua, la []

DA NON PERDERE: come sfuggire ad un'eruzione vulcanica...

Un vademecum per proteggersi. Napoli zona a forte rischio!

Geologia - 30 Luglio 2008, ore 09.26 - Lungo una linea di rottura della superficie terrestre sono situati i vulcani nell’interno dei quali è contenuto materiale roccioso allo stato fuso, gas e vapori. Nel momento in cui si verifica un’eruzione questo materiale incandescente con vapori velenosi e gas (la lava) viene proiettato all’esterno e, scendendo lungo i pendii del vulcano, distrugge tutto ciò che incontra. Le ar.. []

Cicli glaciali, il fenomeno particolare dei ghiacciai "SURGE"

I ghiacciai subiscono l'azione diretta indotta dall'andamento del clima. Tra i complessi movimenti delle masse glaciali spicca però un fenomeno estremamente curioso, separato dai capricci climatici, che caratterizza apparentemente senza motivo solo alcuni bacini

Geologia - 10 Luglio 2008, ore 09.21 - I glaciologi ne vennero a capo solo nel 1968. Un seminario tenutosi all'Università di Quebec in Canada mise alla luce una singolare manifestazione: gli scienziati notarono una sorta di onda di ghiaccio che attraversava per intero le lingue glaciali dai bacini di accumulo alle fronti gonfiandosi improvvisamente e riversandosi a valle in modo tumultuoso. In sostanza il fenomeno appare come una s []

Svelati i segreti dello Stromboli

Scoperti i motivi della frequente attività del vulcano. Si trovano a tre chilometri di profondità dalla cima del cratere.

Geologia - 25 Luglio 2007, ore 09.30 - La scoperta, pubblicata sulla rivista Science, smentisce la teoria secondo la quale il comportamento dello Stromboli, caratterizzato da almeno 2.500 anni da esplosioni che si ripetono ogni 15-20 minuti e lancio di brandelli di lava fino a 200 metri d'altezza, sarebbe dovuto alla formazione di bolle di gas in superficie, a circa 200-300 metri di profondità. Lo studio è stato effettuato dal []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.46: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara..…

h 10.45: SS16 Adriatica

coda incidente

Code, incidente che coinvolge più veicoli a 4,491 km prima di Variante Di Monopoli Nord (Km. 840)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum