15:33 29 Novembre 2023

NEVE e PIOGGIA: il meteo ci metterà alla prova con una situazione DINAMICA ed interessante

Prima parte di dicembre libera da alte pressioni, almeno per il momento. La situazione sarà spesso dinamica e non saranno escluse nevicate a quote interessanti. Il punto con i modelli a medio e lungo termine imbastiti questo pomeriggio.

 

L’inverno meteorologico verrà accolto in Italia con un saliscendi termico degno delle più aspre montagne russe. Nei prossimi 3 giorni avremo un’impennata verso l’alto delle temperature, che sarà seguita da un episodio di segno opposto, ovvero una fase fredda, che ci accompagnerà all’inizio della settimana prossima. 

Proprio la prossima settimana potrebbe essere "indiziata speciale" per avere nevicate al nord fino in pianura ed a quote basse anche al centro. Tutto dipenderà dalle dinamiche di addolcimento che ci saranno in Italia, ma soprattutto dalla forza dell’aria umida che dovrà spingersi verso nord, sovrapponendosi allo strato freddo sottostante. 

Queste dinamiche non si possono di certo appurare a 5-6 giorni dal possibile evento, ma sarà opportuno farlo quando la scadenza previsionale sarà più vicina. 

Tornando al tempo della prima metà di dicembre, la mappa che vi mostriamo è la media degli scenari del modello americano valida per venerdi 8 dicembre: 

Il freddo campeggerà sul centro-est Europa dove sarà presente un’alta pressione di matrice termica. Da ovest invece si farà sotto il flusso atlantico con diverse perturbazioni ricolme di aria umida che potrebbero parzialmente contrastare con il freddo più ad est. Tutto ciò potrebbe determinare nevicate a quote modeste al nord e tanta pioggia al centro e al meridione. 

Se osserviamo la media termica delle temperature a 1500 metri prevista per il medesimo giorno, notiamo quanto segue: 

Le isoterme alla medesima quota potrebbero mantenersi attorno allo zero o poco al di sotto sull’alta Italia; da qui le possibili nevicate a bassa quota che potrebbero intervenire in loco. 

Anche la mappa della probabilità di avere precipitazioni prevista sempre per il giorno 8 dicembre, ci mostra un’Italia molto incline ad avere piogge e nevicate. Vi ricordiamo che: in blu probabilità di pioggia bassa (sotto al 25%), in verde medio-bassa (fra 25 e 50%), in giallo medio-alta (fra 50 e 75%) e in rosso alta o molto alta" (oltre il 75%).

Solo le regioni del medio Adriatico e parte del meridione peninsulare avranno una probabilità di pioggia bassa. Il resto d’Italia sarà alle prese con una probabilità media o elevata di avere precipitazioni. 

Infine, vi mostriamo la tendenza del tempo per martedi 12 dicembre, estrapolata sempre dalla media degli scenari americana: 

Correnti occidentali e clima instabile soprattutto al nord e al centro, in un contesto però non particolarmente freddo. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 

 

 

 

Autore : Paolo Bonino