Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultimo giorno di anticiclone, nubi in aumento da venerdì

Nubi di passaggio in un contesto ancora soleggiato. Un cambiamento importante delle condizioni atmosferiche si preannuncia dal prossimo weekend.

Prima pagina - 25 Ottobre 2018, ore 07.30

SITUAZIONE ATTUALE: una figura di alta pressione collocata sull'Europa occidentale garantisce ancora condizioni atmosferiche soleggiate su tutto il Paese. Addensamenti di nubi alte e sottili interessano marginalmente le regioni del nord ma senza essere associate ad alcuni tipo di precipitazione. Da segnalare ancora le temperature che anche quest'oggi resteranno superiori alle medie del periodo ma senza gli eccessi toccati ieri.

EVOLUZIONE: nei prossimi giorni la circolazione atmosferica europea subirà una profonda trasformazione, il nostro anticiclone sull'Europa occidentale subirà una rapida attenuazione ed in breve tempo verrà soppiantato da una circolazione di bassa pressione associata a tempo instabile, localmente perturbato e ventoso dal weekend.

OGGI: passaggio di nubi alte e sottili sulle regioni del nord, in un contesto soleggiato. Bel tempo anche sulle altre regioni. Temperature ancora elevate e ventilazione in genere debole.

DOMANI: aumenta la nuvolosità sulla Sardegna e sulle regioni del nord-ovest. Addensamenti di nubi basse sulla Liguria e l'alta Toscana associate a locali precipitazioni. Temperature ancora molto miti, ventilazione in rinforzo dai quadranti meridionali.

WEEKEN: una profonda saccatura determina importante cambiamento del tempo sulle regioni del centro e del nord. Precipitazioni importanti sono previste soprattutto domenica sulla Sardegna, le regioni alpine e prealpine, la Liguria e l'alta Toscana. Possibili anche dei temporali. Ventilazione in rinforzo dai quadranti meridionali. Tempo più stabile al sud, soprattutto sui versanti basso adriatici e jonici.

FINE MESE: nella parte conclusiva di ottobre una nuova perturbazione carica di pioggia potrebbe interessare le regioni settentrionali con precipitazioni particolarmente copiose sull'angolo nord-occidentale. 

TEMPERATURE: in virtù di una circolazione prevalentemente meridionale del vento, almeno sino alla fine di ottobre il quadro termico generale sull'Italia rimarrà sostanzialmente su valori miti ma con picchi più elevati in prospettiva confinati alle regioni del Mezzogiorno.


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum