Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo per pochi giorni, da lunedì temporali

Da domenica difatti ci attendiamo un nuovo cambiamento del tempo, con correnti più fresche ed instabili; si aprirà insomma un periodo con condizioni non propriamente estive.

La sfera di cristallo - 21 Luglio 2004, ore 15.26

Quest'anno l'anticiclone africano non ha proprio energie sufficienti a posizionarsi stabilmente sul Mediterraneo, anzi, appena una perturbazione decide di invadere l'Europa si sposta subito verso altre zone, come se avesse timore del confronto con figure antagoniste. Insomma non siamo più in presenza di quel "mostro" che nel 2003 ci ha fatto patire le pene dell'inferno, con una catena infinita di giornate infuocate e siccità prolungata; stiamo semplicemente vivendo una estate normale, con le sue belle e calde giornate ogni tanto intervallate da qualche episodio piovoso, specialmente in montagna. Nel corso della prossima settimana però si aprirà una "ferita" piuttosto profonda sul Mediterraneo, uno strappo nel campo di alta pressione che potrebbe portare ad un peggioramento consistente, specialmente sulle regioni meridionali; intanto accontentiamoci di sapere che una massa di aria piuttosto fredda in quota attraverserà la nostra Penisola da nord a sud a partire da lunedì, portando alla formazione di un vero e proprio vortice sul Mar Tirreno centrale o meridionale fra martedì e mercoledì. Per quanto riguarda l'evoluzione successiva? Consultate il "Fantameteo" e scoprirete cosa ci attende fino ai primi giorni di agosto: SINTESI PREVISIONALE Giovedì 22 luglio: Qualche temporale pomeridiano sulle Alpi, per il resto tempo buono e caldo, con punte di 35-36°C. Vento debole, con brezze lungo le coste. Venerdì 23 luglio: Pochi cambiamenti rispetto al giovedì, ancora bello e caldo su gran parte delle regioni, con temperature fino a 36°C nelle zone più lontane dal mare. Brevi acquazzoni pomeridiani sulle Alpi. Sabato 24 luglio: Instabilità in leggero aumento, con temporali pomeridiani su gran parte dell'arco alpino, in sconfinamento su limitate zone di pianura verso sera; qualche acquazzone in arrivo anche sulla dorsale appenninica prima del tramonto. Ancora tempo buono altrove. Caldo a tratti afoso, con bruschi ma temporanei cali dei valori termici in corrispondenza degli scrosci di pioggia. Domenica 25 luglio: Ancora temporali in montagna, specialmente nel pomeriggio su Alpi orientali ed Appennino centro-settentrionale; sulle coste qualche nube in più, ma in un contesto di tempo discretamente soleggiato. Sensazione di caldo in diminuzione, a causa dell'arrivo di venti deboli o moderati da nord e nord-est. Lunedì 26 luglio: Giornata sempre più nuvolosa e meno calda su gran parte delle regioni, specialmente al centro-nord; il rischio di temporali sarà elevato in montagna, ma anche in pianura si potranno verificare alcuni isolati acquazzoni, specialmente su Toscana e Lazio. Tempo completamente asciutto solo sul Piemonte e la Sicilia. In serata miglioramento sulle regioni tirreniche centro-settentrionali, a causa di venti sempre più tesi ed asciutti da est. Martedì 27 luglio: Temporali sparsi al sud, su Marche ed Abruzzo, con poche schiarite o pause asciutte; sul Triveneto isolati acquazzoni alternati a vasti squarci di sereno, così come su Lazio ed Umbria. Altrove cielo a tratti nuvoloso, ma basso rischio di pioggia. Temperatura in deciso calo su tutte le regioni, con massime inferiori ai 25°C su Molise e Puglia. Mercoledì 28 luglio: Cessazione delle piogge sulle regioni centrali, e su gran parte delle pianure del nord; sulle Alpi invece farà freddo e torneranno piogge moderate ma continue. Pochi cambiamenti sulle altre zone.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.29: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,244 km prima di Svincolo S.Mango D'aquino (Km. 294,5) in direz..…

h 00.21: A7 Milano-Genova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A12 Genova-Rosigna..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum