Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

RINFRESCATA con TEMPORALI la settimana prossima? I modelli litigano...

Molte divergenze oggi negli elaborati circa il tempo della settimana prossima in Italia.

In primo piano - 23 Giugno 2021, ore 10.40

Come abbiamo detto più volte, non sarà facile uscire dalla trappola del caldo e dell'alta pressione sul Mediterraneo. Lo diciamo soprattutto per il meridione e parte del centro che stanno subendo un'ondata di caldo davvero sfiancante. 

Un break termico, magari accompagnato da qualche temporale, ora sarebbe cosa gradita; per l'inizio della settimana prossima le possibilità restano in piedi, ma i modelli non hanno assolutamente le idee chiare. 

La giornata presa come campione per il nostro confronto è mercoledi 30 giugno. 

Il modello americano ci crede! 

Secondo l'elaborato di oltre oceano, la goccia fredda entrerebbe in modo deciso sul nord Italia determinando un'ondata temporalesca, in propagazione al centro e al sud nei giorni seguenti con benefici effetti termici. Anche la media degli scenari non è molto diversa dallo scenario ufficiale, pur presentando toni maggiormente edulcorati. 

Il modello canadese per il medesimo giorno (mercoledi 30 giugno) si avvicina molto all'americano anche se la goccia fredda verrebbe collocata più a nord-ovest: 

Il settentrione e la Toscana sarebbero comunque avvolti dai temporali, mentre il meridione riuscirebbe a beneficiare solo del calo termico, ma con fenomeni scarsi o assenti. 

Il bastian contrario questa mattina è il modello europeo che colloca la goccia fredda da tutt'altra parte: 

Secondo l'elaborato nostrano, la goccia fredda farebbe uno sporco gioco per la nostra Penisola; invierebbe aria ancora più calda senza uno straccio di temporale da nord a sud. Inoltre, nei giorni successivi, la struttura perturbata sembra morire sul posto con l'Italia sempre tra le braccia del sole e di un caldo sopra le righe. 

Chi avrà ragione? Secondo noi, il modello più quotato a vincere potrebbe essere il canadese, che opta per una situazione intermedia tra l'americano e l'europeo che si presentano completamente divergenti. Inutile dire che nella meteo non esiste il giusto mezzo, ma ci si muova spesso per estremi. Continuate quindi a seguirci per sapere se questa rinfrescata ci sarà concessa oppure no. 

LEGGI ANCHE: www.meteolive.it/news/In-primo-piano/2/venerdi-qualche-temporale-pi-audace-sfider-il-solleone-vediamo-dove-/90807/

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum