Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le ultime sul WEEK-END: possibile nuova irruzione ARTICA?

In primo piano - 29 Novembre 2021, ore 13.20

 Mentre freddo, piogge e nevicate attraversano l'Italia, grazie ad una poderosa irruzione artica (vedi approfondimento), i modelli matematici pullulano di novità per il prosieguo di settimana e non disdegnano nuove ipotesi fredde per la nostra penisola.

Possiamo ormai confermare che l'anticiclone non sarà protagonista della prima settimana dell'inverno meteorologico, quindi scordiamoci belle giornate, nebbie o clima tiepido! Anzi, nel corso della settimana avremo altre ondate di maltempo che porteranno piogge e neve in montagna a più riprese, soprattutto al centro e al sud (vedi approfondimento).

Non è tutto: nel corso del week-end iniziano a salire le possibilità di una nuova irruzione d'aria fredda di origine artico-marittima, molto simile a quella in transito in queste ore, che andrebbe a consolidare un inizio di inverno piuttosto dinamico e volto al freddo (seppur non particolarmente intenso). 

Il reale andamento del fine settimana è tuttavia piuttosto incerto, in virtù delle diverse supposizioni dei modelli matematici riguardo la traiettoria dell'affondo freddo artico. Ad esempio il modello matematico GFS (mappa sotto) ci mostra un'irruzione fredda piuttosto intensa tra sabato e domenica, che potrebbe portare maltempo diffuso e nevicate fino in collina soprattutto al centro Italia, oltre che qualche breve comparsa della neve a bassa quota al Nordest.

Di diverso avviso il modello ECMWF, che propone un'ondata di maltempo più blanda e soprattutto più orientale, che coinvolgermente marginalmente solo alcune regioni adriatiche.

Leggermente più d'accordo le medie degli scenari di entrambi i modelli, come si evince dal confronto seguente:

Le medie degli scenari ipotizzano un blando coinvolgemento dell'Italia nel corso del week-end. L'irruzione artica, infatti, potrebbe scivolare più ad est e quindi portare un rapido guasto perlopiù sulle regioni adriatiche e al sud (in accordo quanto proposto dall'uscita principale di ECMWF, che diviene al momento l'ipotesi più probabile).

Tra le tante incertezze, tuttavia, troviamo una linea comune che propende, in ogni caso, per un periodo più freddo del solito con temperature inferiori alle medie del periodo in Italia:

 


Autore : Raffaele Laricchia

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum