Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Verso un sabato PIOVOSO al nord, rovesci sulle centrali tirreniche

Passaggio di una perturbazione al nord e su parte delle regioni tirreniche, seguita da forte vento e calo termico. Domenica instabilità lungo gran parte delle regioni adriatiche e poi sul basso Tirreno con rovesci ed anche neve a quote basse. Lunedì e martedì miglioramento ma ancora freddo, mercoledì possibile peggioramento.

Prima pagina - 24 Novembre 2017, ore 07.43

SITUAZIONE: la zona di alta pressione ancora presente nell'area mediterranea tende ad indebolirsi per l'arrivo di una perturbazione atlantica che sabato porterà piogge su gran parte del nord e rovesci lungo le regioni centrali tirreniche. Essa sarà seguita da una massa d'aria sensibilmente più fredda.

EVOLUZIONE: domenica vento freddo al settentrione con calo termico ma tempo in miglioramento, salvo residui rovesci nelle prime ore sull'estremo nord-est, instabilità in spostamento al centro e poi al sud, segnatamente lungo i versanti adriatici. Attesa anche qualche nevicata sin sotto i 1000m lungo la dorsale appenninica del centro.

VENTO: vento forte atteso tra sabato sera e domenica mattina sulla Valpadana con raffiche anche intense.

NEVE: attese spruzzate su est Alpi nelle prime ore di domenica e tra la mattinata ed il pomeriggio sui rilievi romagnoli, marchigiani ed abruzzesi sin verso i 600-700m.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì e martedì tempo nel complesso buono ma freddo; nel frattempo una vasta saccatura di origine artica proverà a raggiungere il Mediterraneo centrale ma con effetti ancora da decifrare in maniera più precisa. Il modello americano infatti nelle ultime due emissioni ha stravolto la previsione di un serio passaggio perturbato per mercoledì sull'Italia, cancellando in gran parte anche le possibilità di neve a bassa quota al nord, mentre altri modelli, tra cui l'europeo, propongono ancora il passaggio. La grande incertezza consiglia prudenza nella previsione. Seguite pertanto gli aggiornamenti. La situazione rimarrà comunque dinamica ed instabile su molte regioni da mercoledì in poi.

OGGI: ancora uggioso in Valpadana e lungo le regioni centrali tirreniche con qualche debole pioggia al nord-ovest nel corso della giornata, specie in serata. Altrove poco o parzialmente nuvoloso con alcune belle schiarite. Temperature ancora nel complesso miti.

DOMANI: al nord molte nubi con precipitazioni sparse, più intense e continue tra est Liguria, Lombardia settentrionale e centro orientale, Triveneto, più sporadiche sul resto del nord. Limite della neve dapprima oltre i 1600-1800m, sul finire dell'episodio in calo sino a 1000m sulle Alpi più settentrionali, oltre i 1200m sulle Prealpi. Su Toscana, Umbria e Lazio nuvolaglia irregolare con rovesci sparsi, sulla Sardegna generalmente asciutto, così come sul medio Adriatico. Al sud poco o parzialmente nuvoloso. Temperature in calo nei valori massimi al nord, più importante nelle Alpi dal pomeriggio.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum