Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione "QUIRINO" si attenua un pochino...

...Ma resta determinante per lo stato del tempo sino a mercoledì, specie al meridione. Giovedì nuvole al nord-ovest, più sole altrove. L'apertura della porta atlantica favorirà una maggiore variabilità atmosferica: tra venerdì e sabato infatti nuovo passaggio perturbato a partire dal settentrione.

Prima pagina - 12 Aprile 2005, ore 07.26

NEWS Una forte tempesta ha colpito in tarda serata il teramano con intensa attività elettrica, vento e grandine. Nelle Marche si segnalano torrenti ingrossati e fiumi al limite della piena. Nelle ultime 24 ore sono caduti 20mm a Rimini, 18mm a Trapani, 14mm a Capri, 13mm a Grosseto, 11 a Brescia, 9 ad Arezzo e Pescara, 8 a Enna, 5 a Ponza e Palermo, 3 a Torino. DEPRESSIONE QUIRINO La depressione Quirino sta invecchiando. La coincidenza tra minimi al suolo ed in quota ne favorisce infatti un lento colmamento. Oltretutto viene cessando l'alimentazione fredda che ne esaltava la vitalità. Ora il minimo, battezzato anche piccolo ciclone mediterraneo, si trova nel tratto di mare compreso tra le due isole maggiori. In giornata perderà la sua caratteristica forma a ricciolo. L'energia ancora presente nel sistema verrà però smaltita con alcune manifestazioni temporalesche sia sul mare aperto che sulla terraferma. EVOLUZIONE: il tempo rimarrà instabile sino a mercoledì sera al meridione, mentre al nord-ovest e sulle regioni centrali tirreniche già dalla serata odierna si avrà un generale miglioramento. Persisterà invece un po' di instabilità sul nord-est. Giovedì si avvicinerà dall'Atlantico una nuova saccatura che, venerdì, interesserà il nord e sabato anche il resto della Penisola. Domenica vi sarà un generale miglioramento per l'espansione di un cuneo anticiclonico. SPALANCATA LA PORTA DELLE PERTURBAZIONI: Sembra finalmente aprirsi la strada più classica per avere pioggia sull'Italia: quella dell'Atlantico con le sue ondulazioni: onda perturbata, onda di bel tempo, un po' di pioggia, un po' di sole, e temperature nella media o leggermente superiori ad essa al centro-sud. Quanto durerà? Sembra almeno una settimana, poi si vedrà. PREVISIONI PER OGGI: Su tutta la Penisola condizioni di tempo instabile con maggiori schiarite sulle regioni centrali tirreniche. Al sud e sul medio Adriatico precipitazioni frequenti, anche temporalesche, associate ad un po' di grandine e a colpi di vento. Al nord solo deboli piogge sparse, intermittenti, momenti asciutti. In caso di schiarite possibile formazione di isolati focolai temporaleschi. Nel pomeriggio temporali locali potranno nuovamente colpire il Lazio. Venti ancora sostenuti a rotazione ciclonica. Temperature in lieve aumento al nord e al centro, in calo al sud. DOMANI: ancora instabilità al meridione e sull'Abruzzo con brevi acquazzoni o temporali, specie in mare aperto di notte e nel pomeriggio sulla terraferma. Su Friuli Venezia Giulia, basso Veneto e Romagna nuvoloso con residui rovesci, tendenza a miglioramento, sul resto d'Italia parzialmente nuvoloso con ampie schiarite e basso rischio di pioggia. Temperature in aumento, specie nelle zone con maggiore soleggiamento. GIOVEDI: nubi in aumento sul nord-ovest con rovesci sull'alto Piemonte e la Valle d'Aosta in serata, altrove abbastanza soleggiato con residui annuvolamenti sul meridione in mattinata. Temperature in aumento al centro-sud, più lieve al nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum