Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tra CALDO e qualche temporale, specie sul Triveneto

Nei prossimi giorni saranno gli anticicloni ad imporsi sulle perturbazioni atlantiche che riusciranno comunque a disturbare il tempo del settore alpino e, a tratti del Triveneto.

La sfera di cristallo - 5 Giugno 2003, ore 16.40

Situazione ormai prettamente estiva sull'Italia con l'anticiclone delle Azzorre sorretto dall'anticiclone africano e fronti atlantici in grande difficoltà di movimento alle latitudini mediterranee. Nella prima fase (da sabato 7 a lunedì 9) un temporaneo livellamento pressorio e un fronte freddo sulla Francia apporteranno un aumento dell'instabilità sulle zone montuose. L'instabilità sarà più marcata sul Triveneto, dove soprattutto lunedì si avranno temporali un po' più estesi e un effimero calo termico. Nella seconda fase (da martedì 10 a giovedì 12) tornerà a prevalere l'alta pressione con un contributo azzorriano grazie ad un certo aumento di velocità del flusso zonale atlantico. Avremo pertanto tempo una prevalenza di cielo sereno con temperature in aumento. Nella terza fase (da venerdì 13 a sabato 14) è ipotizzabile il passaggio di una perturbazione sull'arco alpino ed ancora una volta sul Triveneto e poi in scivolamento lungo l'Adriatico con associato un moderato calo termico. Ecco in sintesi la previsione sino a sabato 14 GIUGNO: VENERDI 6: qualche temporale locale lungo l'arco alpino con parziale interessamento dell'alto Piemonte e dell'alta Lombardia. Ripresa di una leggera attività temporalesca anche lungo la dorsale appenninica. Sempre caldo con punte di 33-34°C. SABATO 7: abbastanza soleggiato ovunque ma con moderata tendenza temporalesca pomeridiana lungo tutti i rilievi con occasionali sconfinamenti sulle zone pianeggianti adiacenti ma con rischio quasi nullo di coinvolgimento delle zone costiere. Temperature stazionarie. DOMENICA 8: al mattino tempo buono pressochè ovunque, nel pomeriggio tendenza a peggioramento sull'arco alpino occidentale con piogge sulla Valle d'Aosta e alto Piemonte. Contemporanea formazione di qualche focolaio temporalesco anche sulle zone alpine e lungo la dorsale appenninica, ancora tempo buono lungo le coste. Invariati i valori termici. LUNEDI 9: rapido transito del sistema frontale con miglioramento sul nord-ovest e temporali sul Triveneto, dapprima in montagna, in seguito anche in pianura con possibile coinvolgimento dell'alta Romagna. Sul resto d'Italia tempo buono, un po' meno caldo, relativamente fresco nelle zone interessate dai temporali. MARTEDI 10: ritorno del sereno ovunque, rafforzamento del campo barico e rialzo termico. Qualche residuo temporale sul Friuli-Venezia Giulia nel pomeriggio. MERCOLEDI 11: bel tempo, caldo. GIOVEDI 12: nubi in aumento sul nord-ovest con piogge in serata sulla Valle d'Aosta, ancora bel tempo altrove ma con possibili isolati temporali pomeridiani lungo l'Appennino settentrionale e centrale. Temperatura stazionaria, in calo sulla Valle d'Aosta. VENERDI 13: moderato peggioramento al nord con rovesci in montagna, tendenza a temporali sul Triveneto e sulla Romagna, specie in serata. Rasserena in nottata al nord-ovest, qualche temporale su Toscana, Umbria e Marche, per il resto ancora soleggiato. Calano i valori termici al nord. SABATO 14: instabilità su regioni adriatiche, tempo buono sul Tirreno, Sardegna e nord-ovest.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.12: A4 Milano-Brescia

coda

Code causa viabilità esterna non riceve a Svincolo Sesto San Giovanni-Viale Zara (Km. 138,5) in u..…

h 19.12: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Settimo Milanese-SS11: S.Siro..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum