Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Il nord e parte del centro ritroveranno il SOLE, il meridione la PIOGGIA

Buone notizie per le regioni settentrionali e parte di quelle centrali ( il lato tirrenico) nei prossimi giorni. Le regioni meridionali e (a fasi alterne) il versante adriatico risentiranno invece di ostinate condizioni instabili.

La sfera di cristallo - 5 Marzo 2014, ore 14.06

Correnti atlantiche, dove siete finite? Dopo aver scorrazzato in lungo e in largo sul nostro Continente durante il periodo invernale, nel giro di pochi giorni la situazione si è ribaltata completamente.

Ora comanda l'est, capeggiato da un vasto anticiclone posizionato sull'Europa centro-settentrionale in combinazione con una depressione che insisterà per molti giorni tra lo Ionio e la Grecia. Quasi un pugno nello stomaco, una beffa per tutti gli appassionati di neve e gelo, che hanno atteso invano per mesi questo tipo di sinottica.

"Se questa situazione si fosse verificata solo un mese fa..." Ecco la locuzione che in questi giorni aleggia nei forum di appassionati della materia...e non potrebbe essere altrimenti, dopo mesi e mesi di tempo governato dalle tiepide correnti oceaniche, senza mai un'irruzione di aria fredda.

La meteorologia vive anche di rimpianti, ma dobbiamo essere consapevoli che non sempre le cose vanno secondo le "regole"...a patto che nella meteo queste "regole" esistano davvero.

La situazione prevista per i prossimi giorni è molto semplice: avremo un vasto anticiclone che governerà il tempo sull'Europa centro-settentrionale e una blanda depressione che si scaverà alle basse latitudini del Mediterraneo. L'Italia resterà nel mezzo e prenderà i frutti sia dell'una che dell'altra configurazione.

Al nord e sulle regioni del medio/ alto tirreno avremo una prevalenza di sole, mentre lungo le regioni adriatiche, sulle due isole Maggiori e al sud le condizioni meteorologiche saranno ancora orientate verso una potenziale instabilità. La cartina sopra riportata, incentrata per la giornata di domenica 9 marzo, mette in evidenza molto bene i due centri motori sopra menzionati.

Anche le temperature risentiranno di questo stato di cose. Sulle regioni settentrionali e sull'alto Tirreno avremo valori nel complesso miti e gradevoli durante il giorno, mentre lungo le regioni orientali e al meridione potrebbe fare anche un po' freddo.

Quanto andrà avanti questa situazione? Almeno fino alla giornata di mercoledì della settimana prossima non sono previsti cambiamenti. Successivamente, passiamo la parola alla rubrica Fantameteo per l'analisi del tempo a lungo termine.

SINTESI PREVISIONALE FINO A MERCOLEDI 12 MARZO

Giovedi 6 marzo: al nord ancora qualche nube specie sul nord-est, ma senza fenomeni e in via di attenuazione. Tempo abbastanza buono anche lungo il Tirreno, instabile invece in Adriatico, al sud e sulla Sardegna, con possibili piogge. Ventoso e un po' freddo al centro-sud.

Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo: bello al nord e sul medio-alto Tirreno, salvo nubi di poco conto. Nubi in Adriatico, al sud e sulla Sardegna, dove potrebbe anche piovere e nevicare in Appennino sopra gli 800-1000 metri. Clima mite al nord e sul Tirreno, più freddo altrove. Ventoso.

Lunedì 10 e martedì 11 marzo: temporaneo arrivo di aria più fredda da est con calo delle temperature e qualche precipitazione al centro-sud, bello al nord. Ventoso.

Mercoledì 12 marzo: bel tempo al nord e al centro, ancora instabile al sud, ma con fenomeni in attenuazione. Temperature in aumento ovunque.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.47: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP113 Cernusco Sul Naviglio (..…

h 09.46: A4 Torino-Milano

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Milano Ghisolfa (Km. 12..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum