Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

MALTEMPO: ecco DOVE colpirà di piú nelle prossime ore

Un evento di forte maltempo è destinato ad interessare dalle prossime ore alcune regioni del nostro Paese: vediamo quali.

In primo piano - 10 Ottobre 2018, ore 17.00

Ampiamente previsto dai modelli, una dinamica attiva di blocco circolatorio determina una condizione di pesante maltempo che nelle ultime ore ha interessato il sud della Francia e parte della Spagna, ove si registrano accumuli di pioggia molto elevati. Parte di questo maltempo sarà destinato ad estendersi questa sera, mercoledì 10 ottobre, anche alle nostre regioni di nord-ovest, con precipitazioni localmente importanti. Il sistema frontale legato al passaggio di questa perturbazione resterà confinato in territorio francese e spagnolo, il nostro Paese pertanto ricadrà lungo il lato ascendente della depressione nella cosiddetta fascia prefrontale, dove la temperatura è mite e le precipitazioni possono essere molto abbondanti

A partire da questa sera e sino a giovedí sera, una allerta di tipo rosso è stata emanata per la Liguria occidentale. Su questo settore saranno possibili cumulate di pioggia superiori ai 100mm ed il rischio idrogeologico è un'eventualità da non escludere. Precipitazioni importanti sono attese anche sul Piemonte occidentale, la Valle d'Aosta meridionale e le Prealpi lombarde. Per tutte queste regioni la fase acuta del passaggio instabile è prevista nelle prime ore di giovedì. Al nord sui settori più esposti le precipitazioni saranno moderate/forti con carattere di persistenza, mancheranno nella maggioranza dei casi temporali attivi e strutturati.

Alcuni modelli identificano la possibilità di un temporale marittimo giovedì mattina ad appannaggio della sola costa ligure centro-occidentale. 

Abbiamo invece un rischio concreto di forti temporali per la Toscana e la Sardegna, con fenomeni intensi ma passeggeri. Zone a rischio la provincia di Grosseto, nonchè le coste meridionali ed orientali della Sardegna, maggiormente esposte ai venti caldi ed umidi di Scirocco. 

L'anticiclone dovrebbe chiudere abbastanza rapidamente questa fase di maltempo dalle prime ore di venerdì, lasciando al nostro Paese un clima caldo e gradevole.

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum