Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: Prima paginaRaggruppa per categoria ›
Week-end variabile, lunedì nuovo moderato peggioramento

Week-end variabile, lunedì nuovo moderato peggioramento

Atteso un nuovo moderato ingresso di aria fredda tra lunedì e mercoledì al nord e lungo l'Adriatico ma tutti i modelli ne ridimensionano le conseguenze. Non mancherà comunque qualche nevicata sull'arco alpino e sul Piemonte a quote basse tra lunedì sera e l'alba di martedì.

Prima pagina - 28 Marzo 2020, ore 08.08 - SITUAZIONE: la fase di maltempo che ha interessato gran parte d'Italia negli ultimi giorni, associata ad aria fredda, ha lasciato in eredità un po' di instabilità, segnatamente al centro e al sud, dove anche oggi, pur in un contesto favorevole a schiarite, saranno possibili rovesci di pioggia pomeridiani a carattere sparso. Tempo più stabile a anche nettamente più mite al nord. EVOLUZIONE: una []

Il MALTEMPO si attenua gradualmente, ma dietro l'angolo si prospettano altre FREDDE sorprese

Il MALTEMPO si attenua gradualmente, ma dietro l'angolo si prospettano altre FREDDE sorprese

Instabilità al centro e al sud con rovesci sparsi ma in un contesto variabile, al nord tempo in graduale miglioramento nel corso della giornata. Sabato residue piogge al sud, tempo migliore altrove e temperature in aumento. Domenica accentuazione dell'instabilità al nord, sulle zone interne del centro e sulla Sardegna, bello al sud. Tra lunedì e martedì precipitazioni su molte regioni, al nord anche neve a quote basse con sensibile calo termico.

Prima pagina - 27 Marzo 2020, ore 08.00 - SITUAZIONE: la morsa del vortice depressionario presente nell'area depressionaria si allenta e al nord il tempo tende a migliorare, mentre al centro e al sud sarà ancora attiva dell'instabilità, sia pure a macchia di leopardo e anche qui non mancheranno delle schiarite, pur a carattere temporaneo. Le temperature sono attese in moderato rialzo nei valori massimi. Qui sotto il colpo d'occhio instabi []

MALTEMPO su gran parte del Paese, NEVE a quote basse su alcune aree del nord

MALTEMPO su gran parte del Paese, NEVE a quote basse su alcune aree del nord

Piogge su quasi tutto il centro e il sud, al nord fiocchi a bassa quota sull'Emilia-Romagna e sulle Alpi centro-orientali, dal pomeriggio anche su basso Piemonte e Liguria. Venerdì fenomeni in graduale localizzazione al sud, sabato solo all'estremo sud. Tra domenica e lunedì forse nuovo peggioramento.

Prima pagina - 26 Marzo 2020, ore 08.00 - SITUAZIONE: l'ondata.. di freddo tardiva si è trasformata in un'ondata di maltempo, a causa della formazione di un minimo depressionario al suolo che impegna principalmente le nostre regioni centrali e meridionali e marginalmente il nord, dispensando precipitazioni diffuse che, sull'Emilia-Romagna e sull'area dolomitica, risulteranno nevose sino a quote basse, con fiocchi possibili anche in pianura []

MALTEMPO in azione su mezza Italia: anche NEVE e FREDDO su alcune regioni

MALTEMPO in azione su mezza Italia: anche NEVE e FREDDO su alcune regioni

Il vortice depressionario presente nell'area mediterranea ha prodotto la formazione di un vasto corpo nuvoloso che impegnerà soprattutto il centro e il sud. Al nord affluirà ancora a breve dell'aria più fredda ma qui i fenomeni risulteranno limitati a poche aree. Giovedì ancora maltempo al centro e al sud, spruzzate di neve su Emilia-Romagna, poi Appennino ligure e Cuneese. Venerdì fenomeni in localizzazione al sud.

Prima pagina - 25 Marzo 2020, ore 08.07 - SITUAZIONE: nell'Italia aggredita da un nemico invisibile che rende incerto il nostro futuro, il maltempo in atto e il freddo tardivo sopraggiunto su molte zone sembrano passare in secondo piano, eppure non è cosi frequente sperimentare condizioni invernali a fine marzo. Ecco la situazione di stamane da PRATI di TIVO, nella zona del Gran Sasso, Abruzzo: Un vortice freddo in quota è presente []

IRRUZIONE FREDDA in piena azione sull'Italia: rovesci di NEVE sul medio e basso Adriatico

IRRUZIONE FREDDA in piena azione sull'Italia: rovesci di NEVE sul medio e basso Adriatico

L'afflusso freddo da est ha raggiunto questa notte la sua massima intensità ma seguiterà a coinvolgere l'Italia sino a giovedì, favorendo anche la formazione di un'insidiosa depressione al sud, foriera di maltempo per mezza Italia. Non mancheranno ulteriori nevicate lungo l'Appennino.

Prima pagina - 24 Marzo 2020, ore 08.12 - SITUAZIONE: l'inverno è tornato. Le temperature si sono sensibilmente abbassate, in alcune zone sono tornate le gelate anche in pianura, sui monti invece non si scherza proprio con punte anche inferiori ai -10°C. La neve è caduta anche sulle coste e in pianura sul medio e parte del basso Adriatico, con fiocchi anche a Bari. E continuerà cosi ancora per alcune ore, come mostra la carta con la previ []

FREDDO tardivo sull'Italia, NEVE in arrivo su medio e basso Adriatico

FREDDO tardivo sull'Italia, NEVE in arrivo su medio e basso Adriatico

L'irruzione fredda da est, prevista da molti giorni, si sta puntualmente verificando. Il vortice freddo in quota sfonderà nella giornata di martedì sulle regioni centrali favorendo un'accentuazione dei fenomeni nevosi su Marche, Abruzzo, Molise, nord Puglia, nord Lucania. Sullo Jonio si scaverà poi una depressione al suolo che dispenserà maltempo su tutto il meridione e il centro tra giovedì e venerdì, coinvolto solo marginalmente il nord.

Prima pagina - 23 Marzo 2020, ore 07.54 - SITUAZIONE: una massa d'aria molto fredda per la stagione (sino a -12°C a 1500m) si sta portando, pur attenuata, dalla Ru.. sin sul Mediterraneo centrale. Essa ci raggiunge sottoforma di venti di Grecale sostenuti. Si tratta di aria polare continentale, piuttosto secca, che si umidifica transitando sull'Adriatico, generando poi qualche debole precipitazione nevosa a ridosso dell'Appennino abruzz []

Il TEMPO cambia: da fine week-end arriva un'INVERNATA; freddo e anche neve su alcune regioni!

Il TEMPO cambia: da fine week-end arriva un'INVERNATA; freddo e anche neve su alcune regioni!

Importante afflusso di aria fredda dall'est europeo da domenica sera con coinvolgimento di gran parte del Paese, specie del nord-est e di tutto il versante adriatico. Entro martedì formazione di una depressione al suolo al sud con fronte occluso carico di precipitazioni in risalita dal meridione verso il centro nella giornata di mercoledì con rialzo termico ma anche nevicate su molte zone. Giovedì spruzzate di neve possibili anche su parte del nord, a chiusura dell'episodio.

Prima pagina - 21 Marzo 2020, ore 08.03 - SITUAZIONE: cambia in modo radicale la circolazione atmosferica sull'Europa e per l'Italia significa ricevere, per la prima volta dopo due anni, correnti da est, quelle che portano il freddo vero, anche se fuori stagione. Arriverà da domenica sera a partire dal Triveneto sotto l'incalzare di sferzanti correnti di Bora e dilagherà entro lunedì mattina su tutto il nord e sul medio Adriatico, per poi []

ONDATA di FREDDO in arrivo sull'Italia: da domenica sera brusco calo delle temperature

ONDATA di FREDDO in arrivo sull'Italia: da domenica sera brusco calo delle temperature

Tutto confermato! Eccezionale la perfomance dei modelli che avevano previsto l'evento con molti giorni di anticipo. Colpito tutto il Paese, specie i versanti adriatici, su alcune zone atteso anche il ritorno della neve. La fase invernale tardiva proseguirà almeno sino a giovedì 26 marzo.

Prima pagina - 20 Marzo 2020, ore 07.56 - SITUAZIONE: l'alta pressione esce di scena, traslando verso nord, e l'Europa meridionale si scoprirà presto vulnerabile sia rispetto alla prevista irruzione di aria molto fredda per la stagione da nord-est, sia all'inserimento da ovest di un corpo nuvoloso in arrivo dal Mediterraneo occidentale. LIVE: la giornata odierna trascorrerà leggermente instabile al nord con il rischio di qualche roves []

L'anticiclone ai saluti: da domenica sera ONDATA di FREDDO tardiva sull'Italia

L'anticiclone ai saluti: da domenica sera ONDATA di FREDDO tardiva sull'Italia

Da venerdì graduale accentuazione dell'instabilità, ma sarà dalla notte su lunedì che il freddo irromperà sulla Penisola da nord-est, dando vita ad una fase invernale che non abbiamo vissuto per tutta la stagione.

Prima pagina - 19 Marzo 2020, ore 08.14 - COMMENTO: mentre il Paese è alle prese con la più grande crisi sanitaria dai tempi della Spagnola, con la provincia di Bergamo che sta pagando un pesantissimo tributo.. di vittime, scarsamente.. documentato dai media nella sua autentica drammaticità,  la.. primavera si prepara ad essere soffocata da un sussulto invernale importante, da est, come non lo si osservava da due anni. La massa gelida comincerà []

Dalla PRIMAVERA al ritorno dell'INVERNO: in pochi giorni una probabile rivoluzione meteo

Dalla PRIMAVERA al ritorno dell'INVERNO: in pochi giorni una probabile rivoluzione meteo

L'anticiclone raggiunge il massimo della forza, regalando giornate soleggiate, di stampo primaverile, ma l'inverno medita una riscossa nell'extra time: da domenica sera proverà a rientrare di gran carriera da est, favorendo una sensibile diminuzione delle temperature su quasi tutto il Paese e una modifica della circolazione atmosferica generale.

Prima pagina - 18 Marzo 2020, ore 07.42 - SITUAZIONE: l'anticiclone rende ancora più irreale gli scenari urbani da guerra conclamata contro il coronavirus; quel sereno che, accompagnato da temperature diurne decisamente miti, favorirebbe nelle ore pomeridiane l'uscita al parco o nei centri sportivi di migliaia di bambini e ragazzi, magari accompagnati dai loro nonni. L'anticiclone veglia su una normalità che (almeno per ora) non esiste p []

1 2 3 4 5 6 7 di 668 Succ. Ultima »
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum