Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: MeteoLive schoolRaggruppa per categoria ›
Il grande buio e l'effetto ghiacciaia nelle valli alpine

Il grande buio e l'effetto ghiacciaia nelle valli alpine

In inverno il manto nevoso al suolo con il sereno e il sole che spesso rimane dietro le montagne per settimane, rendono autentiche ghiacciaie alcune vallate alpine.

MeteoLive school - 25 Gennaio 2020, ore 13.30 - Nella foto la valle di Braies (BZ) con la chiesetta di San Vito al primo sole di fine inverno che spunta dalla Croda del Becco, dopo.. settimane di gran gelo. Foto di repertorio. Ci sono diverse vallate alpine ed anche appenniniche che, durante l'inverno vedono pochissimo sole, se non addirittura neanche un raggio per settimane, in qualche caso un paio di mesi. Infatti è tradizione festeggiare in m []

"Eh, se fosse stata tutta neve..."

"Eh, se fosse stata tutta neve..."

Spesso si dice così quando si è al limite a livello termico tra pioggia e neve e prevalgono piogge battenti, ma non tutti sanno che...

MeteoLive school - 24 Gennaio 2020, ore 07.30 - Quando penetra lo Scirocco le precipitazioni possono diventare davvero abbondanti, ma le temperature salgono e se si sta sperimentando una grossa nevicata è probabile che questa muti in pioggia. Si tratta però di una situazione non sempre facile da definire: spesso l'omotermia della colonna d'aria su valori prossimi allo zero, è favorita proprio dall'abbondanza delle precipitazioni, che riesco []

Perchè spesso il terreno GELA e l'aria no?

Perchè spesso il terreno GELA e l'aria no?

Per la serie: questa non la sapevo.

MeteoLive school - 18 Gennaio 2020, ore 12.30 -            .. L'aria è un cattivo conduttore di calore ed è in grado di scambiarlo in modo significativo solamente quando si trova a contatto con il terreno. Per questo spesso gela il terreno o le auto in sosta ma non l'aria. Gli agricoltori sono preoccupati quando le previsioni indicano temperature minime di +1°C e in realtà nei campi all'alba trovano la brina e temperature inferiori allo zero. []

I risvolti dell'alta pressione di notte: la RUGIADA e la BRINA

I risvolti dell'alta pressione di notte: la RUGIADA e la BRINA

Perchè con il cielo sereno le superfici di notte si bagnano e in inverno congelano?

MeteoLive school - 28 Settembre 2019, ore 13.04 - Fili d’erba bagnati fradici, che al passaggio ti inzuppano le scarpe; tetti delle automobili inumiditi e grondanti, con addirittura una piccola pozza d’acqua ai loro lati. E’ pioggia? Assolutamente no, è solo rugiada. Questo fenomeno si verifica solitamente in condizioni di alta pressione e calma di vento, soprattutto sulle zone pianeggianti e nelle vallate interne. L’umidità.. dell’aria che ci a []

La dinamica di un FULMINE (video rallentato)

La dinamica di un FULMINE (video rallentato)

Un fulmine come non lo avete mai visto...

MeteoLive school - 9 Agosto 2019, ore 07.00 - Guardate attentamente questo video. Si tratta di un fulmine notevolmente rallentato e grazie a questa tecnica di rallentamento si possono osservare tutte le sequenze che lo generano. Dai vari fotogrammi si capisce che il fulmine è un'entità complessa. Tutto si svolge in una frazione di secondo e l'imperfezione dell'occhio umano non riesce a cogliere tutti i passaggi...anzi, nel caso del fulmine []

Quando il temporale TERRESTRE diventa MARITTIMO

Quando il temporale TERRESTRE diventa MARITTIMO

Il temporale terrestre non necessariamente è un segnale di guasto imminente del tempo. Un temporale marittimo invece sì.

MeteoLive school - 26 Luglio 2019, ore 07.00 - Quante volte vi siete trovati su una spiaggia in piena estate con rovesci e temporali che infuriano alle vostre spalle? Dopo aver udito il primo tuono vi sarete insospettiti, pensando che da un momento all'altro il temporale poteva raggiungervi. Nella maggior parte dei casi, invece, dopo una mezzora di "baccano", la quiete estiva torna ad invadere la spiaggia, senza che nulla sia successo. I t []

MALTEMPO: tutto ciò che c'è da sapere sulla PIOGGIA e sulla NEVE

MALTEMPO: tutto ciò che c'è da sapere sulla PIOGGIA e sulla NEVE

Sono due fenomeni che danno origine alla pioggia. Cerchiamo di spiegare in dettaglio il fenomeno.

MeteoLive school - 10 Maggio 2019, ore 08.39 - La pioggia può cadere in maniera intensa, oppure sottoforma di una debole pioviggine, così come la neve. A volte la gente scrutando il cielo, vede grossi nuvoloni scuri e pensa che siano forieri di pioggia; invece, come per incanto, si dissolvono senza lasciar cadere nemmeno una goccia. Prima di capire i meccanismi che danno luogo alla pioggia, cerchiamo di spiegare come si formano le nubi. Qua []

Là dove passa il castellanus, spesso (ma non sempre) passerà anche il temporale

Là dove passa il castellanus, spesso (ma non sempre) passerà anche il temporale

Esperienze temporalesche.

MeteoLive school - 8 Maggio 2019, ore 10.41 - Ti svegli al mattino e guardi fuori. E' una bella giornata di sole ma, in lontananza, verso est, vedi transitare qualche altocumulus castellanus, ad ovest è tutto sereno. Un medico dell'atmosfera fiuta chiaramente che in quella zona c'è dell'instabilità atmosferica. La gente comune ignora completamente questo passaggio e si gode il sole, che a metà mattinata diventa l'assoluto protagonista. Non c' []

I favolosi rovesci di NEVE di fine inverno...

I favolosi rovesci di NEVE di fine inverno...

Quando meno te l'aspetteresti la neve potrebbe sorprenderti: a fine stagione i rovesci di neve possono avere una potenza impressionante.

MeteoLive school - 6 Febbraio 2019, ore 10.30 - I rovesci di neve sono generati da nubi cumuliformi in seno ad una massa d'aria fredda che genera movimenti convettivi. La fase ideale per assistere a rovesci di neve a bassa quota comincia in sordina a metà febbraio e termina generalmente a metà aprile. Il terreno infatti, colpito da una radiazione solare sempre più intensa, comincia a generare le prime termiche e le irruzioni di aria fre []

Teleconnessioni, le conoscete tutte? Ecco come possono "COMANDARE" il tempo!

Teleconnessioni, le conoscete tutte? Ecco come possono "COMANDARE" il tempo!

Lo studio delle dinamiche atmosferiche, con lo scopo di riuscire a prevedere le condizioni meteorologiche con largo anticipo (cosa ancora non possibile se non sperimentalmente, a causa della enorme quantità di variabili), ha portato all'individuazione di alcuni pattern. Questi pattern(modelli), non sono altro che configurazioni bariche che si ripetono nel tempo e che hanno una durata di alcuni giorni o addirittura arrivano a caratterizzare una stagione(anomalie positive e negative).

MeteoLive school - 7 Gennaio 2019, ore 12.19 - I TLC index, si distinguono in troposferici, oceanici e stratosferici. Senza entrare in prolisse e forse anche noiose argomentazioni, ritengo opportuno al fine di semplificare l'argomento e renderlo più leggibile come una sorta di "inizializzazione".. per tutti coloro che si avvicinano a questa bellissima scienza, schematizzare in una legenda alcuni index, spiegando il loro significato e le aventua []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum