Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo 15 giorni: niente di nuovo dal fronte occidentale; forse un CAMBIAMENTO ai primi di febbraio

Nessun cambiamento fino alla fine del mese. Con i primi giorni di febbraio l'alta pressione si abbasserà di latitudine, lasciando maggiore spazio al flusso atlantico.

Meteo 15 giorni - 20 Gennaio 2022, ore 16.00

L'inverno in corso spiegato con una cartina...

Come abbiamo già detto, la situazione meteorologica presenta una staticità quasi disarmante. I contendenti in campo, più che ingaggiare un braccio di ferro, sembra abbiano firmato un patto di non aggressione. 

L'inverno prosegue sempre con le stesse caratteristiche, proponendo periodi anticiclonici più o meno lunghi, alternati a fasi più fredde che per gran parte d'Italia risultano improduttive e fini a se stesse. 

Questa situazione continuerà grossomodo fino al termine di gennaio. La media degli scenari del modello americano valida per venerdi 28 gennaio mostra quanto detto poco sopra: 

L'inverno continuerà ad essere assente su tutto lo scacchiere occidentale dell'Europa ed in parte anche sul nord Italia e l'alto Tirreno. 

Il pachiderma stabile seguiterà invece a buttare giù aria fredda sempre negli stessi posti, ovvero l'Europa orientale ed in parte sul versante adriatico e il meridione dove sarà possibile qualche nevicata anche a bassa quota. Sul resto d'Italia l'inverno si presenterà a stento e solo per via delle basse temperature che avremo al mattino o con eventuali banchi di nebbia sulle pianure o nelle valli interne.

Ci sono possibilità di cambiamento? Osservando la media degli scenari del modello americano valida per mecoledi 2 febbraio, notiamo un certo sgonfiamento ed abbassamento dell'alta pressione: 

 

In questo modo, le correnti atlantiche potrebbero tentare un'erosione dell'anticiclone da nord, proponendo veloci sistemi frontali sull'Europa ed in Italia che garantirebbero quantomeno un po' di variabilità, anche se in un contesto piuttosto mite e ventoso. Vedremo se le cose andranno così, intanto continuate a seguirci. 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum